Attualità

Coronavirus, nel Lazio 1213 nuovi positivi. D'Amato: "I casi diminuiscono, è un segnale positivo"

Latina maglia nera per l'indice Rt: è il più alto del Lazio. L'assessore regionale alla Sanità D'Amato: "Mantenere il massimo rigore ed evitare assembramenti per lo shopping"

Il bollettino della Asl di oggi, 20 dicembre, segnala ancora 172 contagi sul territorio pontino e una vittima. Sono 45 i casi di positività riscontrati nella città di Latina, con una curva che non accenna a diminuire, 35 invece nel comune di Aprilia, 15 nella città di Formia,11 a Sabaudia,10 a Terracina. A perdere la vita per le conseguenze del covid un paziente che era residente a Cori. I decessi totali arrivano così a 216 dall'inizio della pandemia, 66 dei quali a dicembre. Mentre il conto totale dei cittadini che si sono contagiati è di 12.958.

Latina maglia nera per l'indice Rt: è il più alto del Lazio

La provincia di Latina ha l'indice Rt più alto del Lazio e addirittura pari al doppio del valore medio nazionale. Lo riferisce l'Unità di crisi della Regione Lazio. Sul territorio pontino il valore è di 1,65, quello del Lazio è di 1,04, a Roma è pari 0,98 (qui i particolari).

Nel Lazio 1213 nuovi positivi e 21 decessi

Su 13mila effettuati nel Lazio (-1.471 rispetto al giorno precedente) si registrano 1.213 casi positivi (-197), 21 decessi e 1001 guarigioni. "Diminuiscono i contagi e i decessi, ma aumentano i ricoveri e restano stabili le terapie intensive - commenta l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato - Il rapporto tra positivi e tamponi è all'8%. I casi a Roma città scendono a 500: i positivi diminuiscono se raffrontati alla scorsa domenica e questo è un segnale positivo".

Il bollettino del Lazio

In totale i cittadini del Lazio contagiati dal covid da marzo sono stati 149.018, di cui 76.780 attualmente positivi,  68.946 guariti, 3.292 deceduti. Tra i cittadini che sono ancora positivi, 73.690 in isolamento domiciliare, 2.784 ricoverati, 306 in terapia intensiva,

Coronavirus: i numeri delle province del Lazio

Se la città di Roma conta 509 nuovi positivi, la provincia di Roma sono 311. Nel resto delle province del Lazio i nuovi contagi sono invece 391, di cui 172 dalla Asl di Latina, 122 a Frosinone, 66 a Viterbo, 33 a Rieti.

Decreto di Natale: l'Italia è zona rossa

Nella conferenza stamp di ieri sera, 18 dicembre, Conte ha illustrato cosa accadrà nei prossimi giorni: dal 24 dicembre fino al 6 gennaio l’intera nazione italiana sarà un’unica zona rossa, ad eccezione di quattro giorni arancioni, che saranno 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021. Durante i "giorni rossi" il coprifuoco resta dalle 22 alle 5 e massimo due persone non conviventi possono far visita ad amici o parenti (i dettagli). 

Così il Lazio si prepara ai vaccini

La Regione Lazio dispone già di 32 tank congelatori pronti nelle Asl e nelle Aziende ospedaliere e nelle strutture accreditate, compresi i Policlinici universitari e gli Irccs. Di questi,15 sono congelatori da 800 litri di capienza e 17 congelatori da 400 per un totale di stoccaggio di circa 1 milione di dosi. A confermarlo è l'unità di crisi regionale..

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Ventotene, test rapidi ai cittadini dell'isola

Decreto di Natale, ecco quando occorre l'autocertificazione

A Latina ultima domenica di shopping prima delle chiusure

Coronavirus Nettuno: nuovo focolaio in una Rsa

Cisterna, il centro anziani a disposizione dei medici di base per i test rapidi

Formia: chiude tre residenze private per anziani

Pontinia, focolaio in un convento di suore

Con le Usca la Asl di Latina si prepara alla terza ondata

Coronavirus Fondi: test rapidi per gli studenti prima del rientro a scuola

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 1213 nuovi positivi. D'Amato: "I casi diminuiscono, è un segnale positivo"

LatinaToday è in caricamento