Coronavirus: 8 nuovi casi nel Lazio, nessuno in provincia. Chiusi i cluster di Priverno e Rsa San Michele

La situazione dei contagi nella regione e sul territorio pontino secondo i dati forniti dalle Asl

In provincia di Latina restano fermi a 555 i casi di coronavirus registrati dall'inizio dell'emergenza. Anche quella di oggi, 22 giugno, è stata, secondo il bollettino della Asl. Stabile anche il numero dei pazienti guariti, che arriva a 471, con gli attuali positivi che sono 49, ma solo 17 sono ricoverati. A Latina la Asl considera ormai chiusi i cluster di Priverno e della Rsa San Michele di Aprilia. 

Coronavirus Lazio, otto nuovi casi

Sono otto oggi, 22 giugno, i 8 casi positivi nel Lazio e tre decessi. Si conferma trend in calo nelle province che registrano zero casi. Dei nuovi casi due sono riferiti all’Istituto religioso Teresianum a Roma che è stato posto in sorveglianza sanitaria e dove sono stati effettuati test a tutti. Si tratta di un giardiniere e di una suora. La situazione dell’Istituto religioso è sotto controllo. Nella Asl Roma 1 intanto, un infermiere positivo è riferito alla coda del focolaio del San Raffaele Pisana che raggiunge così un totale di 119 casi. Sono 945 gli attuali casi positivi nella eegione Lazio, di cui 721 sono in isolamento domiciliare, 201 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 23 sono ricoverati in terapia intensiva. 830 sono i pazienti deceduti e 6259 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 8025 casi.

Terapie intensive: 23 nel Lazio occupate per il covid

Oggi sono 23 le terapie intensive occupate per il covid nella rete sanitaria regionale: -16 rispetto alla giornata di ieri. Una riduzione importante che rappresenta più del 70% dell’intero decremento nazionale. Si riducono anche di 46 unità i ricoverati con sintomi, così come si riducono anche complessivamente il totale degli attuali positivi che passa da 991 a 945 unità

Coronavirus Latina, un caso di "importazione"

L'ultimo caso in provincia era stato registrato sabato 20 giugno. Si tratta di un caso di importazione, quello di un ragazzo tornato ad Aprilia dall'Egitto via Milano e trovato positivo al covid. L'assessorato alla Sanità regionale aveva quindi annunciato l'attivazione del tracing internazionale per risalire ai contagi. 

Riaprono le sale scommesse nel Lazio

Sono riaperte dal 20 giugno le sale scommesse nel Lazio, mentre si dovrà ancora aspettare fino al 1° luglio per la ripresa delle attività di sale bingo, sale slot e sale giochi. Questo quanto contenuto nell’ordinanza che il presiedete della Regione Nicola Zingaretti ha firmatonelle scorse ore e che ha come oggetto “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-2019” (qui la notizia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus: le altre notizie 

Latina, primo giorno di lavoro per gli steward delle spiagge

Coronavirus Aprilia: ulteriore assegnazione dei buoni spesa

Cori, la Pro Loco dona generi alimentari alla Caritas

Sermoneta comune "Covid free"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento