Coronavirus: nel Lazio 2533 casi e 20 decessi. D'Amato: "Piano per i primi 200mila vaccini covid"

Non accenna a rallentare la crescita di casi di positività al covid. I dati aggiornati dell'assessorato alla Sanità e della Asl pontina

Ancora stabili sul plateau i contagi sul territorio pontino. Sono oggi, 22 novembre, 236 i nuovi casi riportati dal bollettino della Asl e quattro le vittime del covid.

La distribuzione dei nuovi casi 

A Latina ancora il numero più alto: 63 casi contro i 71 dei due giorni precedenti. Ci sono poi 40 positivi ad Aprilia, 27 a Formia, 21 a Terracina, 16 a Cisterna, 15 a Fondi. E poi ancora uno rispettivamente a Castelforte, Cori, Sermoneta, Ponza, Prossedi, Rocca Massima e Roccasecca dei Volsci; 6 a Gaeta e a Pontinia, 5 a Itri e anche a Minturno, 3 a Lenola, 10 a Priverno, 4 a Sabaudia, 2 rispettivamente nei comuni di Santi Cosma e Damiano, Sezze e Sonnino.

Altre quattro vittime del covid tra Latina e Fondi

Ancora elevato il numero di decessi: nelle ultime 24 ore sono morti due pazienti che risiedevano a Fondi e altri due che vivevano a Latina. Con questi nuovi dati il numero totale delle vittime del covid sale a 124 dall'inizio della pandemia, oltre la metà nel solo mese di novembre (69).

Coronavirus, il bollettino in provincia di Latina

I pazienti complessivamente contagiati da marzo ad oggi sono ormai quasi 8mila: 7913 per la precisione, di cui 5997 attuali positivi. Sono 5.832 i pazienti seguiti nel proprio domicilio e 165 i ricoverati. Ventiquattro in più nelle ultime 24 ore i guariti per un totale 1792, mentre l'indice di prevalenza è salito a 137,56.

Coronavirus Lazio: 2533 casi e 20 morti. Il piano vaccini

A fare invece il punto della situazione nel Lazio è, come di consueto, l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato. Su 25mila tamponi processati (5.400 in meno del giorno precedente), si registrano 2.533 nuovi casi positivi, 20 decessi e 336 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi torna al 10%. "Stiamo preparando il piano per i primi 200mila vaccini Covid destinati a tutto il personale sanitario e delle Rsa compresi gli anziani, tutti i medici di medicina generale, i pediatri e i farmacisti", ha annunciato l'assessore regionale.

Tutti i numeri della regione e delle singole province

Intanto, per quanto riguarda i nuovi numeri nel Lazio superano quota 82mila i cittadini attualmente positivi: sono infatti 82.053 i contagiati e aumentano i ricoverati: sono 3298, contro i 3257 di ieri, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 339. Le persone decedute arrivano ora a 1.978 da inizio pandemia, ma superano quota 18mila (sono infatit 18.609) i guariti. Il totale dei casi esaminati è ora di 102.640.  Nella sola Capitale i nuovi casi sono 1506, nella provincia di Roma 405, 622 invece nelle altre province della regione. In particolare, oltre ai 236 contagi della Asl di Latina, si registrano 192 nuovi casi a Frosinone, 98 a Viterbo e 96 a Rieti. La provincia di Latina è dunque quella che registra ora i maggiori contagi covid.

Unità di crisi: i ricoverati sono 3,2% degli attuali positivi

Nella regione Lazio sono ormai superati i 100mila casi totali da inizio pandemia. Lo ha reso noto l'Unità di crisi della Regione. L'età media è di 45 anni; i positivi sono equamente ripartiti tra uomini (50%) e donne (50%). Il 72% è stato individuato da attività di screening e il 28% da test per sospetto diagnostico. I ricoverati con sintomi sono il 3,2% e i ricoverati in terapia intensiva sono lo 0,3%. Gli attualmente positivi sono l'80%, di cui il 96% in isolamento domiciliare, i deceduti sono l'1,9% e i guariti il 18%. 

Latina: al Goretti entrerà in funzione la tensostruttura

E' stata consegnata la tensostruttura allestita nel parcheggio esterno dell'opedale Santa Maria Goretti di Latina. I lavori erano iniziati nelle scorse settimane e si sono conclusi ieri. La struttura, dotata ora anche di bombole per l'ossigeno, è pronta dunque ad entrare in funzione nella giornata di domani, lunedì 23 novembre (la notizia).

Oltre 1000 tra tamponi e test rapidi ogni giorno

Oltre mille tra tamponi e test rapidi sul territorio pontino. Circa 450 test sono effettuati dalla postazione drive-in di Latina, all'ex Sanit, altrettanti sono quelli mediamente eseguite tra le altre tre postazioni drive-in allestite ad Aprilia, Priverno e Gaeta. A questi numeri si aggiunto i circa 150 tamponi rapidi antigenici raccolti nella postazione woalk.in dell'Icot (qui tutti i dettagli). 

Coronavirus Lazio: nuovi orari per negozi e supermrcati

Nuova ordinanza della Regione Lazio contenente ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 e che disciplina gli orari delle attività commerciali. Il provvedimento è stato firmato il 20 novembre dal presidente Nicola Zingaretti e, tra le altre cose, prevede la chiusura alle 21 nei giorni feriali, prefestivi e festivi delle attività commerciali e dei supermercati (la notizie)

Coronavirus, altre notizie

Sezze, nuova ordinanza per le scuole: le secondarie tornano in classe il 27

Formia: 270 attuali positivi in città

Nettuno: la città piange un'altra vittima

Coronavirus Minturno: tutti gli aggiornamenti sui contagi

A Cori test rapidi a 120 studenti: i risultati

Top Voley Cisterna: ancora 4 positivi nel gurppo squadra

Aprilia: 17 classi in isoalmento

Più di 20 ospiti positivi al dormitorio

Fondi: le regole per la raccolta rifiuti per i cittadini positivi al covid

Pazienti dalla Campania a Formia, l'intervento del sindaco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento