Coronavirus Latina: 193 i casi positivi nella provincia pontina, 1540 in tutto il Lazio

Aumentano i casi nel territorio pontino; attenzione ancora alle situazioni di Latina e Fondi, "zona rossa". In 24 ore 157 contagi in più nel Lazio

(foto Ansa)

Salgono a 193 i casi di positività al coronavirus nella provincia di Latina. Nelle ultime 24 ore, tra domenica 22 e lunedì 23 marzo, come riportato dal bollettino della Asl, sono stati registrati 10 casi in più in tutto il territorio. Ancora attenzione alla situazione del capoluogo pontino dove si contano 5 contagi in più oggi, mentre un solo caso è stato registrato Fondi, la più attenzionata in provincia, e dichiarata “zona rossa” lo scorso 19 marzo con un’ordinanza della Regione

Nel Lazio 1540 casi totali

Sono stati invece 1540 i casi totali esaminati nel Lazio dall'inizio dell'emergenza. Il dato aggiornato dall'Assessorato alla Sanità. Attualmente sono in carica 1414 pazienti, di cui 600 sono in isolamento domiciliare, 718 ricoverati non in terapia intensiva e 96 ricoverati in terapia intensiva. Il numero dei decessi ad oggi sale a 63, lo stesso di quello delle persone guarite.

E nelle ultime 24ore nel Lazio sono stati 157 i casi poaitivi, secondo il dato diffuso dallo stesso Assessorato regionale alla Sanità al termine della quotidiana  videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. “Oggi registriamo un dato in calo rispetto alle ultime 24h con 157 casi di positività, per la prima volta trend all’11%, mentre i decessi sono stati 10. Continua l’aumento delle persone guarite che sono 63 in totale. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 3.447. Non dobbiamo farci illusioni e tenere alta la guardia questa settimana sarà molto importante, molti dei nostri ospedali stanno mutando pelle per attivare 600 posti per COVID-19. Il sistema sanitario regionale sta reggendo bene e in attesa del test rapido abbiamo aggiornato le indicazioni per la sorveglianza fornite a tutte le aziende sanitarie locali e aziende ospedaliere per fare il tampone agli operatori sanitari a rischio”, commenta l’assessore D’Amato.

Coronavirus, 10 decessi in provincia

Ad oggi sono 15 i negativizzati, mentre sono 10 i decessi in tutta la provincia. Nella notte si sono spenti all'ospedale Goretti di Latina un uomo di Latina - la prima vittima nel capoluogo pontino - e un anziano di Fondi.

Coronavirus Fondi: i primi interventi sul campo

Sono scattati come previsto i controlli a tappeto al Mof di Fondi, come disposto nella specifica ordinanza regionale che ha reso zona rossa l'intera città di Fondi.  Nei giorni scorsi è stata effettuata la sanificazione del Mercato ortofrutticolo e proprio a Fondi si procede a uno screening per immagini delle tac sospette per Covid 19 in collaborazione con il Campus Biomedico. Tra le giornate di sabato e domenica sono stati effettuati i primi 63 screening. 

Coronavirus a Fondi: controlli e denunce nella zona rossa

Coronavirus Latina: ancora controlli 

Controlli serrati della polizia locale nella città di Latina per il rispetto delle disposizioni che sono contenute nei decreti del Governo per la gestione e il contenimento dell'emergenza coronavirus. In 24 ore nella giornata di domenica sono state effettuate verifiche su 24 persone e 6 esercizi commerciali. 

Più posti letto in provincia 

Anche le strutture sanitarie pontine si stanno adattando per supportare la macchina dell'assistenza medica. All'"Di Liegro" di Gaeta domani, martedì 24 marzo, saranno ricoverati i primi 4 pazienti positivi. Attivati ulteriori 30 posti letto no Covid-19 al Goretti di Latina. 

Coronaivurs Gaeta: dagli artigiani mascherine per i cittadini

La bella iniziativa che arriva da Gaeta. Dopo l'appello lanciato dal sindaco Cosmo Mitrano, due empori della città si sono messi al lavoro e già nei prossimi giorni arriveranno le prime 1000 mascherine che l'Amministrazione provvederà a distribuire gratuitamente a tutti coloro che ne hanno bisogno. E lo stesso Comune a sostenere tutti i costi di approvvigionamento delle materie prime, di confezionamento e di distribuzione.

D’Amato: “Sarà una settimana decisiva”

Nel Lazio si è arrivati a 1383 contagi in totale - sono 1272 quelli attualmente in carico - con la giornata di domenica che ha fatto registrare 193 casi. La prossima “sarà una settimana decisiva” ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Alessio D’Amato. “Molte strutture ospedaliere cambieranno pelle e in questa settimana verranno riconvertiti e dedicati 600 posti letto complessivi per l’emergenza Covid-19. Il Sistema sanitario regionale sta tenendo ed è pienamente operativo”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel Lazio 18mila tamponi da inizio emergenza. Il 50% dei positivi è ricoverato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento