Coronavirus Latina: nuovo aumento di contagi in provincia. Lazio ancora sotto i 100 casi giornalieri

Attenzione alla situazione nella Rsa di Aprilia dove sono stati accertati 9 positivi; altri due contagi oggi a Sezze e Latina. Nel Lazio 6132 i casi totali, 1256 i guariti

Salgono a 486 i casi di positività al coronavirus nella provincia di Latina. Il nuovo aggiornamento arrivato nel pomeriggio di oggi, venerdì 24 aprile, dalla Asl che ha diffuso il bollettino giornaliero. Sono confermati 11 nuovi contagi, 9 dei quali in una Rsa di Aprilia. Gli altri due sono stati registrati a Sezze e a Latina, dove dopo quatto giorni senza casi si tornano a contare nuovi casi. Si aggiorna anche il numero degli attuali positivi in carico alla Asl che ad oggi è di 269, mentre il dato positivo rimane ancora quello dei guariti: sono 195 i negativizzati, 10 in più rispetto a ieri. Aumentano i ricoverati che sono oggi 69, due dei quali nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Coronavirus Lazio, 78 nuovi casi positivi 

Sono 78 i nuovi casi positvi nel Lazio, così come ha confermato l'assessore alla Sanità della Regione Alessio D'Amato al termone della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Prosegue un andamento stabilmente sotto i 100 casi e un trend al 1,3%. Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (18.998) e coloro che sono entrati in sorveglianza (11.247) di quasi 8 mila unità. Per quanto riguarda i guariti salgono di 63 unità nelle ultime 24h per un totale di 1.256, e 9 i decessi nelle ultime 24h ed è stata superata la soglia dei 114 mila tamponi. "Aumentano - ha detto D'amato - i controlli sulle Rsa e le strutture socio-assistenziali private accreditate. Sono ad oggi 506 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio". 

Coronavirus Lazio: i numeri del 24 aprile 

Ad oggi sono 6132 i casi totali nel Lazio, 4492 gli attuali casi positivi. Di questi ultimi, 2912 sono in isolamento domiciliare, 1396 sono ricoverati non in terapia intensiva e 184 sono ricoverati in terapia intensiva. In totale sono 384 i pazienti deceduti e 1256 le persone guarite. 

Coronavirus: test sierologici nel Lazio 

Oggi è stata inoltre approvata la delibera dalla Giunta regionale sui test sierologici per gli operatori sanitari, delle Forze dell’Ordine nella regione Lazio e in specifici contesti di comunità all’interno di indagini di sieroprevalenza. Questi test non danno alcuna patente di immunità, ma servono a verificare come è circolato il virus in determinati contesti (qui la notizia).

Coronavirus Aprilia: positivi in una Rsa

Massima attenzione in queste ore alla situazione che da ieri si è verificata in una Rsa di Aprilia. Nove anziani della San Michele Hospital sono risultati positivi al tampone - un numero che rientra appunto nel bollettino di oggi -: la conferma si è avuta nella serata di ieri quando sono iniziate le operazioni di trasferimento dei pazienti all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Da quanto si apprende i positivi sono in buone condizioni; all’esito dei tamponi la Asl ha predisposto subito il piano di trasferimento presso il nosocomio del capoluogo. Avviata nella struttura, come hanno fatto sapere dalla Regione l'indagine epidemiologica mentre sono in corso ulteriori tamponi (qui la notizia).

Coronavirus, l'appello dei sindacati per le Rsa 

Riflettori puntati sulle strutture di lungodegenza per gli anziani per tutelare sia i degenti che il personale sanitario. Con una lettera inviata al prefetto di Latina Maria Rosa Trio, al direttore della Asl Giorgio Casati e al sindaco di Latina in qualità di Presidente della Conferenza dei Sindaci sulla Sanità Damiano Coletta i segretari generali di Spi-Cgil, Fnp-Cgil, Uilp-Uil pensionati Beatrice Moretti, Umberto Coco, Francesca Salvatore chiedono l’apertura di un tavolo specifico di crisi per monitorare l’andamento del Covid-19 nelle strutture di lungodegenza della provincia (qui la notizia).

Coronavirus Latina: le proposte dei balneari per la stagione estiva

Sono diverse le proposte sul tavolo di discussione avviato con il Comune, avanzate dagli operatori balneari di Latina in vista della prossima, e ormai imminente, stagione estiva. In due diversi incontri in videoconferenza è stato possibile fare il punto della situazione e avviare un dialogo per programmare una stagione certamente diversa dalle altre e ancora tutta da costruire. Prolungamento di un anno delle concessioni, ampliamento in concessione, presidi fissi di controllo su tutto il litorale, queste alcune delle proposte che sono state discusse. (qui la notizia)

Ospedali Covid: sindaco di Formia scrive alla Asl 

Una lettera è stata inviata dal sindaco di Formia Paola Villa alla direzione generale della Asl di Latina in merito al mancato inserimento del Dono Svizzero nell’elenco dei presidi ospedalieri riconosciuti Covid diffuso dalla Regione Lazio il 28 marzo scorso. Quello che chiede il primo cittadino un maggiore “rispetto per tutti gli operatori sanitari” impegnato in prima linea nella battaglia al coronavirus dall’inizio dell’emergenza (qui la notizia).

Crisi aziendali, 10mila domande di cassa integrazione in deroga

Sono oltre 10mila nel sud del Lazio, tra le province di Latina e Frosinone, le domande di cassa integrazione in deroga presentate dalle aziende la cui attività è stata sospesa a causa dell'emergenza Coronavirus. E' un dato che emerge da uno studio dei segretari della Uil delle due province, Luigi Garullo e Anita Tarquini. I due territori insieme contribuiscono per il 17% al totale delle richieste del Lazio. Da Latina in particolare sono pervenute 5.800 domande (qui la notizia).

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus: tasso di mortalità delle aziende ai minimi storici 

Lungomare di Sabaudia chiuso per il 25 Aprile e il 1° Maggio

Avvio della stagione balneare in sicurezza: al lavoro in Regione

L'Aprilia Racing Club dona 2000 mascherine al Comune

Coronavirus Formia: tavolo tecnico sulla ripresa 

La denuncia di Uiltucs: lavoratori del commercio e del turism senza sussidio

Coronavirus San Felice Circeo: mascherine donate al Comune

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento