Attualità

Coronavirus, nel Lazio oltre 1500 nuovi casi, sono 19 i decessi. Tutti i dati

Gli aggiornamenti dalla Asl di Latina e dalla Regione. In provincia altri 147 contagi, 3 decessi. Aumentano nel Lazio ricoveri e terapie intensive. D’Amato: “Verso nuove misure nella provincia di Frosinone”

Nuovi casi di covid distribuiti in 20 diversi comuni della provincia di Latina, con alcune situazioni critiche da segnalare. I contagi complessivi di oggi, 5 marzo, sono 147 su poco meno di 900 test tra molecolari e antigenici. Sono invece 134 i pazienti guariti.

Secondo i dati aggiornati torna a crescere il numero di contagi nel comune di Cisterna, che segna 29 nuovi positivi. Altre due situazioni particolari si registrano inoltre a Pontinia, con 10 casi e anche sull'isola di Ponza che ne conta invece ben 14. Latina ne ha invece 23. Ancora due nuovi contagi nel comune di Roccagorga.

Il bollettino della Asl di Latina del 5 marzo

Il bilancio dei decessi in provincia di Latina

Per due giorni consecutivi il bollettino della Asl non ha riportato nessun decesso, mentre oggi sono tre le vittime segnalate, residenti rispettivamente nei comuni di Aprilia, Gaeta e Roccagorga. Nel mese di marzo le vittime sono state sette, 418 invece morti in provincia da inizio pandemia.

Il Lazio resta in zona gialla

Il Lazio reta in zona gialla. Questo quanto deciso dal ministro della Salute Roberto Speranza sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia. La conferma è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 5 marzo, dal presidente della Regione Zingaretti. “Gli ultimi dati confermano il Lazio in zona gialla ed è un ottimo risultato” ha detto (qui la notizia completa).

Coronavirus Lazio: ancora più di 1500 casi

Sono 1525 i nuovi casi di coronavirus nel Lazio. Il dato diffuso dall’Assessorato alla Sanità della Regione che ha aggiornato sulla situazione. Un dato in leggero calo rispetto alle scorse 24 ore mentre sono di più i test effettuati, oltre 38mila di cui 16mila tamponi +2791) e oltre 22mila antigenici. I decessi sono stati 19 (-3) e 987 guariti che dopo giorni scendono sotto quota mille.

Coronavirus: i dati in tutta Italia

Coronavirus: la situazione nel Lazio

“Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive - ha detto l’assessore D’amato -. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto al 4%. Andiamo verso nuove misure nella provincia di Frosinone”. Superato il mezzo milione di somministrazioni totali e 150 mila a over 80, classi di età il metodo più veloce. Prenotati 4.400 super fragili e caregiver.

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Nella Capitale i contagi registrati nelle scorse 24 ore sono stati 659, altri 367 sono poi stati riscontrati nel resto della provincia di Roma. Nelle altre 4 province del Lazio sono 499 i nuovi casi di cui, come detto, 147 nel territorio pontino. Nella provincia di Frosinone se ne contano altri 275, in quella di Viterbo 43 e in quella di Rieti 34.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 5 marzo

Sono più di 36mila gli attuali positivi in tutta la regione sugli oltre 241mila contagiati in un anno di pandemia; quasi 200mila i guariti, più di 6mila i decessi. Ad oggi sono 1872 i ricoveri, 248 le terapie intensive occupate. 

coronavirus_lazio_5_03_21-2

Ad Aprilia arriva la variante inglese

Si apre poi un nuovo fronte di preoccupazione dato da altri casi di variante inglese scoperti nella città di Aprilia. Una donna è r.sultita contagiata dalla mutazione del virus come accertato dai referti dell'istituto Spallanzani. Sono poi risultati positivi anche il marito, ricoverato da ieri in ospedale con la polmonite, e i due figli della coppia. La Asl sta lavorando sul tracciamento dei contatti per cercare di contenere la diffusione (la notizia).

Contagi nelle scuole: in provincia 73 classi in quarantena

Restano aperte le tre scuole del capoluogo pontino (liceo Manzoni, Majorana e scuola media Leonardo Da Vinci) in cui sono stati riscontrati diversi casi di contagio. Oggi, 5 marzo, prefettura e Asl tornano però a riunirsi per fare il punto e valutare l'andamento sulla base dei risultati dello screening effettuato sui ragazzi delle classi in quarantena, stabilendo dunque se le scuole possono restare aperte o no (qui la notizia). Intanto in tutto il territorio pontino si contano ben 73 classi in quarantena.

D'Amato: "Con la vaccinazione agli anziani si riduce incidenza e mortalità"

"Gli ultimi dati elaborati dal Dep – Dipartimento di Epidemiologia del Lazio dimostrano come a partire da inizio febbraio nelle classi di età più anziane si registra una forte riduzione dell’incidenza nella fascia di età 80-84 anni che passa da 13.5 a 8.6 nuovi casi per 10mila abitanti e nella fascia over 85 anni che passa da 13.9 a 10.5 nuovi casi per 10 mila abitanti. E’ evidente inoltre una riduzione del tasso di mortalità che passa da 2.13 a 1.54 ogni 10mila abitanti. Il Lazio è la Regione che ad oggi ha vaccinato più anziani raggiungendo quota 140 mila over 80 vaccinati". Lo ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'amato.

Il Dpcm del Governo Draghi: ecco cosa cambia a Latina e nel Lazio

E' stato firmato nella serata di martedì 2 marzo dal presidente del Consiglio Mario Draghi il nuovo Dpcm che detta le misure di contrasto alla pandemia e che entrerà in vigore da sabato 6 marzo fino al prossimo 6 aprile, confermando fino al 27 marzo il divieto già esistente di spostamento tra regioni o province autonome diverse. Nel decreto, presentato dai ministri Speranza e Gelmini, viene confermata la suddivisione a colori in zone rosse, arancioni, gialle e bianche. Ma sono previste nuove regole per contenere la diffusione delle varianti covid nelle scuole. (Qui tutti i dettagli su zone bianche, scuole, ristoranti e attività sportive).

Coronavirus, le altre notizie

Drive in a Fondi: 10 positivi su 93 test rapidi

La proposta dei sindaci di Ponza e Ventotene: "Vaccinazione di massa sulle isole"

A Pomezia scoperte oltre 100mila mascherine e 600 visiere non a norma

Vaccinazioni ai docenti bloccate per le quarantene, Zuliani: "Chiudere le scuole"

Case: il covid abbatte il valore degli immobili oggetto di mutuo

Vaccini: quali sono i soggetti vulnerabili che possono prenotare le dosi

Estate con il covid: è già boom di case in affitto sul litorale laziale

Articolo aggiornato alle 19.45

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio oltre 1500 nuovi casi, sono 19 i decessi. Tutti i dati

LatinaToday è in caricamento