menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nel Lazio 1372 nuovi casi e oltre 2mila guariti. Ma i decessi sono 46

In provincia di Latina dopo giorni non si registrano decessi, i contagi in più sono 162. D’Amato: “I guariti superano i nuovi casi. Non bisogna abbassare la guardia, la strada è ancora lunga"

Sono 162 i nuovi casi di covid in provincia di Latina contro i 183 del 6 dicembre. E per la prima volta dopo giorni nessun decesso.

La mappa dei nuovi contagi in provincia di Latina

I nuovi contagi sono distribuiti in 21 comuni pontini. E dopo un calo dei giorni scorsi è la città di Latina a registrare ancora i numeri più alti, con 50 nuovi positivi. Ci sono poi altri 27 casi nella città di Aprilia, 12 a Cisterna, 9 a Formia e anche a Terracina, 8 a Minturno e nel comune di Sezze, 7 a Sonnino, 5 nelle città di Priverno, Cori e Gaeta, 3 a Pontinia e Sabaudia, 2 nei comuni di Fondi, Itri e San Felice Circeo, uno infine nei territori di Castelforte, Monte San Biagio, Prossedi, Rocca Massima e Sperlonga.

Coronavirus Latina: quasi 11mila casi dall'inizio della pandemia

Sfiorano ormai quota 11mila i contagi complessivi dall'inizio della pandemia, che sono per la precisione 10.964, di cui 174 deceduti, 3527 guariti (93 in più nelle ultime 24 ore) e 7.263 attuali positivi. Di questi, 7.137 sono in isolamento domiciliare e 126 ricoverati. L'indice di prevalenza (pari al numero di tamponi positivi ogni 10mila abitanti) è arrivato a 190,59.

Coronavirus Lazio: 1372 nuovi casi, ma oltre 2mila guariti

Calano i tamponi nel Lazio, e calano anche i nuovi casi: sono stati quasi 16mila i test processati in tutta la regione (3597 in meno rispetto a domenica) e sono stati registrati 1372 contagi in più. Sono stati però 46 i decessi (+32 rispetto a 24 ore fa), mentre è di nuovo boom di guariti, 2023 in più. “Calano i casi e Roma città scende al di sotto degli 800 casi. I guariti superano i nuovi casi positivi - ha detto l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato -. Non bisogna abbassare la guardia, la strada è ancora lunga. A lavoro per nuovo aggiornamento del piano ospedaliero – FASE IX”.

Coronavirus: i dati di oggi in tutta Italia

Coronavirus Lazio: i numeri di tutte le province

Del totale dei contagi di oggi, 798 sono stati accertati tra i cittadini della Capitale, altri 292 nel resto della provincia di Roma. Sono 282 quelli invece riscontrati nelle altre quattro province con il dato più alto fatto registrare proprio da quella pontina con i suoi 162 casi in più, tutti, spiegano dall’Assessorato alla Sanità della Regione, “casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto”. Nella provincia di Frosinone sono 55 i nuovi positivi, in quella di Viterbo 37 e in quella di Rieti 28.

Coronavirus Lazio: il bollettino del 7 dicembre

Diminuiscono in tutto il Lazio gli attuali positivi che sono più di 93500 (domenica erano 94211); ma aumentano però i ricoveri che sono 3209 e le terapie intensive che sono 351. I guariti hanno raggiunto quota 35445 e i decessi 2668. I contagi totali da inizio pandemia sono 131627.

coronavirus_lazio_bollettino_7_12_20-2

Gli orari dei drive-in durante le festività

Durante le festività natalizie tutti i drive-in dove si eseguono i tamponi per il coronavirus nel Lazio saranno regolarmente aperti, con gli unici due giorni di chiusura che sono quelli di Natale (25 dicembre) e di Capodanno (1 gennaio). Il servizio osserverà un orario ridotto, dalle 8,30 alle 13, solo nei giorni 8, 24, 26 e 31 dicembre e 6 gennaio (qui i dettagli)

Autocertificazione e spostamenti: le regole per le feste

Spostamenti nel periodo compreso tra il 21 dicembre e il 6 gennaio, autocertificazioni, controlli: questi alcuni dei punti nodali della circolare pubblicata dal Ministero dell'Interno sulle misure del Dpcm del 3 dicembre e sul decreto legge del 2 dicembre n. 158 2 e inviata anche ai prefetti. Nel documento vengono chiariti quali sono i motivi per i quali sono consentiti gli spostamenti tra regioni o comuni nel periodo delle festività natalizie e quando è necessario l'uso dell'autocertificazione (qui tutti i particolari).

Proroga delle misure per maxi store commerciali e mercati

Maxi store commerciali e mercati all'aperto chiusi anche per il ponte dell’Immacolata in provincia di Latina e nel Lazio. Nella serata di ieri il presidente Nicola Zingaretti ha firmato la nuova ordinanza che proroga fino a martedì 8 dicembre il contenuto di due precedenti provvedimenti emessi a novembre (qui tutti i particolari).

Coronavirus, le altre notizie

Sei morti durante la seconda ondata a Fondi 

A Terracina le scuole restano aperte

Dal Comune fondi per la didattica digitale integrata

Arriva il tampone sospeso a Formia

Il sindaco Coletta dimesso dall'osepdale

Articolo in aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento