Coronavirus, 10mila tamponi e 159 casi nel Lazio. Gli attuali positivi superano quota 4mila

La situazione in provincia e nel resto della regione aggiornata al 7 settembre. Non si fermano i casi da rientro, soprattutto dalla Sardegna

Cresce ancora la curva dei contagi sul territorio pontino. Nel bollettino Asl di oggi, 7 settembre, sono segnalati altri 13 nuovi casi, all momento trattati e domicilio. Tre dei nuovi pazienti sono residenti ad Aprilia, due a Formia, due a Minturno, quattro a Latina, uno a Sermoneta e uno a Spigno Saturnia. Otto casi hanno ancora link da rientro: con dalla Sardegna, due dalla Romania, due dalla Svizzera, uno dalla Lombardia e uno dall'Albania. Gli altri due invece sono contatti di casi già noti e isolati.

Coronavirus Latina, il conto dei positivi attuali arriva a 247

Numeri ancora molto elevati, che portano il totale dei contagiati da inizio pandemia a 836, con un indice di prevalenza (che equivale al numero di tamponi positivi ogni 10mila abitanti) arrivato a 14,53. I pazienti guariti sono complessivamente 552, uno solo in più nelle ultime 24 ore, mentre si contano al momento in tutta la provincia 247 pazienti positivi, di cui 198 trattati a domicilio.

Coronavirus Lazio: 10mila tamponi e 159 casi.

Nelle ultime 24 ore sono quasi 10mila i tamponi effettuati nel Lazio, con 159 nuovi casi positivi trovati e nessun decesso. Solo a Roma 119 pazienti. I dati confermano ancora una prevalenza di link da rientro. Presso il laboratorio nazionale dell'Istituto Spallanzani si sta sperimentando il test salivare rapido, con i primi risultati attesi per la fine del mese. I pazienti trattati complessivamente nella regione sono 12.210, di cui 4025 attuali positivi, 7294 guariti, 881 deceduti. Tra gli attuali positivi 359 sono ricoverati, 9 sono in terapia intensiva e 3667 sono trattati in isolamento domiciliare.

Lazio: i dati dei contagi in tutte le Asl

Nella Asl Roma 1 sono 33 i casi nelle ultime 24h e di questi dieci i casi di rientro, sette con link dalla Sardegna, uno dalla Polonia, uno dalla Romania e uno dal Trentino. diciassette sono i casi con link familiari o contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 2 sono 74 i casi nelle ultime 24h e tra questi nove i casi di rientro, tre con link dalla Sardegna, quattro dalla Romania, uno dalla Grecia e uno dalla Bulgaria. Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi nelle ultime 24h e si tratta di dieci casi di rientro, otto con link dalla Sardegna e due dalla Campania. Un caso è un contatto di una caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 4 sono 7 i casi nelle ultime 24h e si tratta di tre casi di rientro dalla Romania. Uno è un contatto di caso già noto e isolato, uno individuato al test sierologico e uno su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 8 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, due dalla Romania, uno dalla Calabria e uno dalla Spagna. Quattro i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 6 i casi nelle ultime 24h e sono contatti di casi già noti e isolati. Nelle province si registrano 19 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Frosinone si registrano sei casi e di questi due sono contatti di casi già noti e isolati e quattro sono stati individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Nuovo Dpcm del governo: le regole in vigore dal 7 settembre

Entra in vigore da oggi, 7 settembre, un nuovo Dpcm, decreto del presidente del Consiglio, per l'emergenza coronavirus che sarà valido fino al 30 settembre. Mascherine obbligatorie al chiuso e nei luoghi aperti dove non si può mantenere il distanziamento, divieto di assembramento, limite di capienza per i trasporti pubblici fissato all’80 per cento. Chiuse discoteche e stadi (qui la notizia)

Unità di crisi: scoperti 214 positivi asintomatici agli aeroporti

L'Unità di Crisi Regione Lazio, nel report sulle attività negli aeroporti romani di ieri, 6 settembre, comunica che a Fiumicino sono stati trovati 3 casi positivi: uno spagnolo e un cittadino del Lazio proveniente dalla Spagna e un cittadino residente in Lombardia proveniente dalla Grecia. A Ciampino invece sono quattro i positivi individuati grazie ai test rapidi: un ucraino, un cittadino di Teramo e uno dei Belgio, provenienti dalla Spagna, un cittadino del Kosovo proveniente da Salonicco. Dall'inizio delle attività sono stati scoperti negli aeroporti romani 214 asintomatici.

Primi due casi di covid a Prossedi

La nuova ondata del covid sta facendo registrare numeri importanti, superiori anche a quelli dei primi mesi della pandemia. In provincia sono stati toccati anche comuni che erano sempre stati covid free, come Prossedi appunto, che nei giorni scorsi ha registrato i primi due pazienti posiitivi. L'amministrazione comunale ha precisato che si tratta di asintomatici e ha ricordato ai cittadini di non abbaassare la guardia: "Si invitano tutti coloro che rientrano o sono rientrati da poco da Stati come Croazia, Spagna, Grecia e malta, oltre che dalle regioni Sardegna, Puglia ed Emilia Romagna, a comunicarlo al proprio medico di famiglia e a porsi in quarantena preventiva, in attesa di effettuare test o tamponi per verificare la presenza o meno di contagi".

Latina, negativo il dipendente comunale dell'ufficio Trasporti

A Latina intanto arriva una buona notizia: il dipendente comunale dell'ufficio Mobilità e Trasporti che ha un parente positivo al virus ha effettuato il tampone ed è risultato negativo. Gli uffici comunali di via Cervone, che erano stati chiusi per precauzione mettendo gli impiegati in smart working, potranno dunque riaprire al pubblico a partire da oggi, lunedì 7 settembre. (la notizia).

Coronavirus, le altre notizie

Emergenza covid: ad Aprilia un incontro tra Asl e referenti dei servizi dell'infanzia

Monte San Biagio: il sindaco firma un'ordinanza per posticipare le lezioni al 24 settembre

Coronavirus Anzio: gli aggiornamenti

Il caso di Aprilia: positivo lo sposo, invitati in isolamento

Coronaviurs Castelforte, il sindaco riapre supermercato e piscina termale

Mobilità, la Regione cerca altri gestori per il Tpl: pubblicato l'avviso

Scuole, nel Lazio riapertura il 14 settembre

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento