Coronavirus, 175 casi nella regione: ancora link da rientro. Pesa anche il dato della Asl pontina

Gli aggiornamenti che riguardano la provincia pontina e la regione Lazio. La curva dei contagi non si ferma. Anche in provincia ancora casi da rientro

Mai così tanti contagi in un solo giorno in provincia di Latina. Un numero così elevato di casi non si era mai visto neppure durante le prime fasi della pandemia. I positivi sono tornati a crescere ogni giorno negli ultimi tre mesi, fino ad arrivare ai 35 di oggi segnalati nel bollettino Asl. I pazienti, al mometo trattati a domicilio, sono distribuiti nei comuni di Aprilia (6), Cisterna (1), Cori (2), Formia (4), Latina (9), Maenza (1), Norma (1), Roccagorga (1), Rocca Massima (1), Sezze (3) e Terracina (6). E a questi si aggiungono altri due casi di non residenti, per un totale in realtà di 37. Sei sono ancora casi con link da rientro: quattro dalla Sardegna, uno dal Trentino e uno dalla Lombardia. Altri 13 invece sono contatti di pazienti già risultati positivi e isolati.

Il conteggio complessivo arriva ora a 876, con un indice di prevalenza di 15,23; 556 guariti da inizio emergenza sanitaria, 37 decessi. Gli attuali positivi schizzano a 283, di cui 233 seguiti in isolamento domiciliare. La Asl raccomanda ancora l'utilizzo della mascherina e il rispetto delle prescrizioni sul divieto di assembramento e delle distanze di sicurezza e lancia inoltre un appello alla cittadinana a rimanere in isolamento fiduciario nella propria abitazione in attesa dell'esito del tampone.

Coronavirus, primo caso a Rocca Massima

Primo caso di coronavirus anche nel piccolo centro di Rocca Massima. A darne comunicazione anche lo stesso sindaco Mario Lucarelli attraverso un post su Facebook che raaccomanda ai cittadini "tranquillità ma con la massima attenzione di sempre". Il paziente, da quanto si apprende, non presenta sintomi ed è attualmente in isolamento domiciliare (qui la notizia).

Coronavirus Lazio: 175 pazienti in 24 ore, pesa il dato della Asl di Latina

Pesa nei contagi complessivi del Lazio il dato della Asl di Latina. I nuovi pazienti covid nella reigone sono 175, di cui 37 appunto nella provincia pontina, che registra il numero più alto di sempre. I cittadini del Lazio contagiati da inizio pandemia  sono complessivamente 12.514, tra questi ci sono 7.363 guariti, 881 deceduti, 4.270 attuali positivi. I pazienti seguiti in isolamento domiciliare sono 3.903, quelli ricoverati 358, nove infine quelli in terapia intensiva. 

Tutti i contagi nelle Asl del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 39 i casi nelle ultime 24 ore. Di questi, 15 sono casi di rientro, 11 con link dalla Sardegna, uno dall’Ucraina, uno dalla Romania, uno dal Trentino e uno dall’Umbria. Dodici sono i casi con link familiari o contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 2 sono 51, di cui 40 casi da rientro, due sono con link dalla Sardegna, 22 con link dal Perù, nove dalla Colombia, due dal Costarica, due dal Venezuela, uno da Cuba, uno dalla Nigeria e uno dall’Uganda. Nella Asl Roma 3 sono nove i casi nelle ultime 24 ore, si tratta di sei casi di rientro, tre con link dalla Sardegna, uno dalla Turchia, uno dalla Romania e uno dal Portogallo, mentre un caso è stato individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 4, 11 i casi: quattro con link dalla Sardegna e sette sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 5, 10 casi: sette da rientro, due con link dalla Sardegna, due dalla Calabria, due dalla Sicilia e uno dalla Romania e infine un caso è un contatto di un paziente già noto e isolato. Nella Asl Roma 6 sono 12 i casi nelle ultime 24 ore: sette con link dalla Sardegna e uno dalla Puglia e tre contatti di casi già noti.  Nelle province si registrano 43 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Rieti si registrano tre casi e sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo sono tre i casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Scuola: lezioni rinviate al 24 settembre anche a Latina

Anche il comune di Latina fa slittare l'inizio delle lezioni al prossimo 24 settembre, sia per il referendum in programma il 20 e 21 settembre sia per consentire di ultimare i protocolli di sicurezza. Sarà questo l'orientamento generale della maggior parte dei sindaci pontini che si sono riuniti oggi in videoconferenza (la notizia).

Coronavirus Lazio: test negli aeroporti

Un nuovo report dell'Unità di crisi della Regione Lazio sulle attività negli aeroporti romani di ieri, 8 settembre: all'aeroporto di Fiumicino sono stati individuati 2 nuovi casi positivi: si tratta di una cittadina spagnola e di un cittadini italiano rientrato dalla Croazia. A Ciampino invece sono stati individuati 2 nuovi casi positivi: si tratta di cittadini spagnoli provenienti da Madrid.

Il test salivare rapido

Tra le novità sul fronte della ricerca e del tracciamento dei contagi, presso il laboratorio nazionale di riferimento dell’Istituto Spallanzani si sta sperimentando il test salivare rapido. I risultati sono attesi entro la fine del mese attesi. Si tratta di un test meno invasivo dei tamponi e una delle possibili applicazioni potrebbe essere quella nel mondo della scuola, soprattutto per i bimbi più piccoli proprio per l'assenza di invasività (rispetto al tampone orofaringeo) e per la rapidità del risultato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, le altre notizie

Ritorno a scuola: informazioni utili per genitori e alunni

Scuole: anche a Gaeta si riparte il 24 settembre

Coronavirus a Pomezia: gli aggiornamenti

Emergenza covid: ad Aprilia un incontro tra Asl e referenti dei servizi dell'infanzia

Mobilità, la Regione cerca altri gestori per il Tpl: pubblicato l'avviso

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento