Coronavirus, contagi inarrestabili: 265 nuovi casi nel Lazio di cui 24 in provincia di Latina

Gli aggiornamenti da Asl di Latina e Regione. Assessore D’Amato: “La gran parte dei casi legati al mancato rispetto dell’uso della mascherina e del distanziamento. Fare attenzione soprattutto a cerimonie e feste”

Ottobre si apre con 24 nuovi casi di coronavirus in provincia: un numero che rispecchia in parte l'andamento di tutto il mese di settembre che ha raggiunto un totale di 445 contagi, un numero altissimo, il più alto di sempre e che ha raccolto un terzo di tutti quelli accertati nel territorio pontino da inizio pandemia. Nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 1 ottobre, la Asl ha diffuso il bollettino giornaliero che aggiorna la situazione nel territorio pontino con i 24 nuovi casi di oggi che fanno seguito ai 15 di ieri, confermando una crescita sempre a doppia cifra - eclusa qualche rara eccezione - nelle ultime settimane.

Coronavirus Latina: la mappa dei nuovi contagi

Dei nuovi casi di oggi, 7 sono stati registrati ad Aprilia, che continua il suo trend in crescita iniziato nei giorni scorsi: sono 24 i contagi solo nella settimana in corso. Altre 5 positività sono state riscontrate tra i cittadini del capoluogo pontino, 3 a Sabaudia, 2 rispettivamente a Cisterna, Formia, Roccagorga e Sezze, e una a Cori. Con il bollettino di oggi, inoltre, la Asl pontina ha comunicato che, "a seguito di approfondimenti clinico-diagnostici, 2 casi positivi già notificati presso i comuni di Gaeta e Latina, sono stati rivalutati come 2 casi falsi positivi e pertanto il numero dei casi totali è stato riaggiornato".

Coronavirus Latina: 533 attuali positivi

Dando uno sguardo ai numeri, si nota che crescono costantemente gli attuali positivi in provincia arrivati a 551, con 472 pazienti che sono in cura presso il proprio domicilio e 79 che sono ricoverati in strutture ospedaliere; a fine agosto erano 37. I contagi totali da inizio pandemia sono arrivati a 1245 con un indice di prevalenza - vale a dire il numero dei cittadini risultati positivi per 10.000 abitanti - a 21,64; i guariti ad oggi sono 655 - 4 in più rispetto alla giornata di ieri -, 39 i decessi.

Coronavirus: riunione in Prefettura

Il punto sulla situazione in provincia e sopratutto in quegli 8 comuni considerati “sorvegliati speciali” è stato fatto nel pomeriggio di oggi nel corso di un vertice che si è tenuto in Prefettura. Resta alta l’attenzione nel capoluogo pontino come anche nei territori di Aprilia, Cisterna, Formia, Roccagorga e ancora Sezze, Itri e Sabaudia (qui la notizia). 

Coronavirus Aprilia: drive in per i test rapidi agli studenti

Per sabato 3 ottobre dalle 9.30 alle 14.30 la Asl ha disposto l’allestimento alla ex Claudia di Aprilia di un drive in per poter consentire agli alunni della città e di Cisterna in isolamento domiciliare di effettuare il tampone per il coronavirus. Intanto l’Amministrazione ha dato notizia oggi di uno studente dell’Istituto superiore Carlo e Nello Rosselli trovato positivo. Avviate tutte le procedure (qui la notizia). 

Coronavirus Lazio: impennata di casi, 265 in 24 ore

Nuova impennata di contagi anche nel Lazio dove oggi, su oltre 11mila tamponi, sono 265 i casi, di cui 151 a Roma; 5 i decessi e 65 i guariti. Questi i numeri di oggi diffusi dall’Assessorato alla Sanità della Regione. “Bisogna mantenere alta l’attenzione soprattutto nel rispetto del distanziamento sociale - ha detto l’assessore D’Amato -. La gran parte dei casi sono legati al mancato rispetto dell’uso della mascherina e del distanziamento. Fare attenzione soprattutto alle cerimonie, feste e a tutto ciò che porta ad una abbassamento dei livelli di attenzione. Il valore RT stimato questa settimana è 1.09”.

Coronavirus Lazio: i dati delle Asl

Guardando nello specifico, nella Asl Roma 1 sono 59 i casi e di questi 33 sono con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano tre decessi. Nella Asl Roma 2 sono 69 i casi e tra questi 17 sono contatti di casi già noti e isolati, 4 individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 23 i casi tra cui 2 casi di rientro dalla Croazia, 15 contatti di casi già noti e isolati; si registra un decesso. Nella Asl Roma 4 sono 27 i casi tra cui uno con link dalla Sardegna, 24 contatti di casi già noti e isolati e 2 individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 23 i casi tra cui 5 con link ad un battesimo dove è in corso l’indagine epidemiologica e 8 contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 24 i casi tra cui uno con link dall’Albania, 18 contatti di casi già noti e isolati. Nelle province si registrano 48 casi e un decesso nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 24 i casi tra cui 2 casi con link dalla Lombardia, uno dall’Etiopia, 4 dal Trentino, uno dalla Spagna e uno dalla Tunisia; un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione; si registra un decesso. Nella Asl di Frosinone si registrano 15 casi e si tratta di 12 contatti di casi già noti e isolati e 3 individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Viterbo si registrano 7 casi tra cui 2 con link dall’Albania, uno dall’Austria e 3 sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti sono 2 i casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi

Nel Lazio salgono a 16740 i casi totali che sono stati accertati da inizio pandemia, con 7343 persone che sono ancora positive. Di queste, fanno sapere dall’Assessorato regionale alla Sanità, 6628 sono in isolamento domiciliare, 666 sono ricoverati non in terapia intensiva e 49 sono ricoverati in terapia intensiva. I guariti sono saliti a 8474, mentre sono 923 i decessi.

Latina: drive-in in viale Le Corbusier, lunga coda di auto

Da ieri, mercoledì 30 settembre, il drive-in di Latina è operativo nell'area dell'ex istituto Sani-Salvemini che si trova in viale Le Corbusier. Una decisione annunciata dalla Asl e resa necessaria anche a causa dei notevoli problemi legati al traffico per le strade del centro, dovuto alle lunghe file per l'attesa dei tamponi. E ancora ieri una lunga fila di auto in coda si è formata davanti l'ingresso del nuovo drive in (qui la notizia).

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Sabaudia, 3 nuovi casi: gli aggiornamenti

Coronavirus Ad Anzio e Nettuno: gli aggiornamenti 

Coronavirus, nuovo caso a Bassiano: l'appello del sindaco

Coronavirus Aprilia: aumentano i contagi, nuove misure

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento