Coronavirus, due nuovi contagi in provincia. Nel Lazio altri 14 casi, 13 sono di importazione

Gli aggiornamenti sulla base dei dati di Asl di Latina e Assessorato alla Sanità della Regione. In provincia nuovi positivi a Fondi e Formia; nel Lazio valore Rt ancora sopra l'1

Sono saliti a 587 i casi di positività al coronavirus nella provincia di Latina: un dato che viene aggiornato anche oggi dalla Asl. Due nuovi contagi sono riportati nel bollettino del 17 luglio; sono stati accertati a Fondi, dove non se ne verificavano ormai dal 25 aprile scorso, e a Formia. Come riferito dall’Assessorato alla Sanità della Regione, i due casi riguardano "un uomo di nazionalità indiana per il quale è stata avviata l’indagine epidemiologica" e "una donna di 57 anni di nazionalità rumena e di rientro dal Paese di origine per la quale sono state avviate le procedure di contact tracing internazionale".

Coronavirus Latina: tutti i numeri del 17 luglio

Come detto sono saliti a 587 i casi totali in provincia da inizio pandemia, con un indice di prevalenza - cioè il numero di persone risultate positive per 10.000 abitanti - pari a 10,20. Ad oggi sono 38 i pazienti ancora positivi, e di questi 20 risultano ricoverati in ospedale. Un guarito è stato registrato nelle ultime 24 ore che ha fatto salire il totale a 513.

Coronavirus, un decesso a Priverno

Un decesso legato al coronavirus nelle scorse ore a Priverno. E' stato il sindaco Anna Maria Bilancia a dare la notizia della morte di una donna. "Nella giornata di ieri, la nostra Comunità è stata nuovamente ferita da un altro lutto, che speravamo tanto non vedere ripetersi per la seconda volta a causa della pandemia” ha scritto sul suo profilo Facebook. Per domani, 18 luglio, giorno in cui sono fissati i funerali della donna, il sindaco Bilancia ha proclamato il lutto cittadino (qui la notizia).

Coronavirus Lazio: 14 nuovi casi

Nel Lazio sono stati comunicati 14 nuovi casi positivi dall’Assessorato alla Sanità della Regione. Sono 13 quelli di importazione: 9 casi hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati, un caso di rientro dall’India, uno dal Montenegro, uno da Albania e uno dalla Romania.

Coronavirus Lazio: i dati delle Asl

Guardando nello specifico, nella Asl Roma 1 si registra un nuovo caso ed è una persona di nazionalità del Bangladesh riferita all’esito dei tamponi sulla stessa comunità richiamati al drive-in con link con voli internazionali da Dacca già attenzionati. Nella Asl Roma 2 dei 7 nuovi casi, 5 sono persone di nazionalità del Bangladesh e riferite all’esito dei tamponi sulla stessa comunità richiamati al drive-in con link con voli internazionali da Dacca già attenzionati, un caso riguarda un uomo italiano di rientro dall’Albania per il quale sono state attivate le procedure del contact tracing internazionale e l’ultimo riguarda una persona con link familiare ad un caso di rientro dal Montenegro. Nella Asl Roma 3 registrati 3 nuovi casi: si tratta di persone di nazionalità del Bangladesh riferite all’esito dei tamponi sulla stessa comunità richiamati al drive-in con link con voli internazionali da Dacca già attenzionati. Infine per quanto riguarda le province, oltre a quelli di Latina, si registra un nuovo caso a Frosinone che riguarda un uomo di 53 anni individuato su segnalazione del medico di medicina generale; Rieti si conferma per il decimo giorno consecutivo Covid-Free, mentre Viterbo rimane con un solo caso in isolamento in attesa del dell’esito negativo del test molecolare. Si registra un decesso e salgono i guariti che sono stati 11 nelle ultime 24h.

Caso positivo ad Ostia: chiusi ristorante e lido 

Coronavirus Lazio: indice Rt sopra l'1

Aggiornamenti sono arrivati nella giornata dall'Unità di Crisi Regione Lazio. "Nella Regione il rischio è moderato, e il valore RT si mantiene sopra 1 per i casi di importazione - viene comunicato -. Bene l'attività di contact tracing, stabilmente sopra la soglia indicata dal Ministero della Salute e bene l'attività di testing con un tempo mediano tra data inizio sintomi e data della diagnosi pari a 48".

Coronavirus Lazio: il bollettino del 17 luglio

Con i nuovi casi di oggi, salgono a 8399 i contagi totali nel Lazio; gli attuali positivi sono 852: di questi 668 sono in isolamento domiciliare, 175 sono ricoverati non in terapia intensiva e 9 in terapia intensiva. I guariti sono saliti a 6698, 849 i decessi.

Appello ai donatori di sangue

Sempre dall’assessore D’Amato arriva anche un appello ai donatori di sangue: “l’epidemia non può fermare le donazioni perché donare è sicuro ed è un gesto di generosità. Consente inoltre di fare gratuitamente il test sierologico". Riaprono dopo il lockdown anche gli Ambufest gli ambulatori del weekend, festivi e prefestivi dove è possibile effettuare anche visite pediatriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento