Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Gli aggiornamenti sulla base dei bollettini di Asl di Latina e Regione. Assessore D’Amato: “I dati di questi giorni ci dicono che dobbiamo mantenere alta l’attenzione”

Altri 23 casi di coronavirus quelli comunicati dalla Asl di Latina oggi, domenica 27 settembre: cresce ancora la curva dei contagi nel territorio pontino dove solo in questa settimana i nuovi positivi sono stati 114, 389 in tutto il mese. Mese di settembre sicuramente tra i più delicati in provincia da inizio pandemia, come testimoniano i numeri mai così alti neanche nel periodo del lockdown.

Coronavirus Latina: la mappa dei nuovi contagi

Dei nuovi casi di oggi, la maggior parte sono stati accertati a Latina ed Aprilia, rispettivamente 7 e 5; gli altri tra i comuni di Cori (1), Cisterna (1), Formia (1), San Felice Circeo (3), Priverno (1) e Sezze (2) a cui si aggiungono i casi di due pazienti non residenti in provincia. Come fanno sapere dall’Assessorato alla Sanità della Regione, tra questi ce ne sono alcuni di rientro, uno dalla Lombardia, uno dall’Emilia Romagna, uno dal Veneto e due hanno link alla comunità del Perù, altri 10 sono i contatti di casi già noti e isolati.

Coronavirus Aprilia, 4 alunni positivi

Positivi 4 alunni di altrettante scuole di Aprilia. La notizia è stata data nel pomeriggio dal Comune. I 4 bambini, che sono a casa, frequentano i plessi scolastici Elsa Morante, Arcobaleno, Marconi e la scuola dell’infanzia delle Suore Pallottine. Avviate le procedure per l’isolamento di classi ed insegnanti mentre l’Amministrazione, avvisata dalla direzione della Asl, ha disposto l’immediata sanificazione per le quattro scuole, in corso dal primo pomeriggio di oggi e che sta interessando tutti gli edifici scolastici e non soltanto le aule frequentate dalle classi di appartenenza degli alunni che hanno contratto il virus (qui la notizia).

Coronavirus Latina: tutti i numeri in provincia

Salta agli occhi il numero degli attuali positivi in tutto il territorio pontino: 494 con 73 pazienti che sono ricoverati in ospedale e 421 che sono in cura presso il proprio domicilio. Sono saliti a 1165 i contagi totali, invece, riscontarti tra i residenti della provincia da inizio pandemia con un indice di prevalenza - il numero di persone risultate positive per 10.000 abitanti - che è di 20,05. I guariti sono ad ora 633 - 11 in più in 24 ore -, 38 i decessi.

Coronavirus Lazio: altri 181 casi

Altri 181 casi oggi nel Lazio, sui quasi 9mila tamponi effettuati, e un decesso. Di questi 79 sono a Roma e 23, come detto, sono stati registrati nella provincia di Latina. “I dati di questi giorni ci dicono che dobbiamo mantenere alta l’attenzione - ha commentato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato -. I test rapidi antigenici sono utili come strumento diagnostico di primo livello da utilizzare massivamente. Prosegue l’attività di prevenzione nelle scuole, domani test in un istituto di Cerveteri e presso il liceo ‘Manara’ a Roma. Pronta la circolare per l’evoluzione della rete ospedaliera regionale”.

Coronavirus Lazio: i dati nelle Asl

Guardando nello specifico, nella Asl Roma 1 sono 31 i casi e di questi 12 sono con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl Roma 2 sono 36 i casi e tra questi 3 hanno link con la comunità del Perù, 6 sono i contatti di casi già noti e isolati e 2 individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi di cui uno di rientro da UK e 9 sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 4 sono 7 i casi e si tratta di 6 contatti di casi già noti e isolati e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 30 i casi di cui 2 sono di rientro dall’Abruzzo e uno dalla Puglia, 14 sono i contatti di casi già noti e isolati e 4 individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi di cui 10 contatti di casi già noti e isolati. Nelle province si registrano 52 casi e un decesso. Oltre ai contagi nella provincia di Latina, nella Asl di Frosinone si registrano 16 casi e si tratta di 12 contatti di casi già noti e isolati, un caso individuato al test sierologico e 3 su segnalazione del medico di medicina generale; nella Asl di Rieti si registrano 7 casi, contatti di casi già noti e isolati; nella Asl di Viterbo si registrano 6 casi tra cui tre contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra il decesso di un uomo di 91 anni. 

Coronavirus Lazio: il bollettino del 28 settembre

Con i dati di oggi salgono a 15835 i contagi totali da inizio pandemia, con gli attuali positivi che hanno superato quota 6800 - sono 6809 -; di questi, come riferiscono dall’Assessorato alla Sanità della Regione, 6161 sono in isolamento domiciliare e 610 sono ricoverati non in terapia intensiva; aumentano i pazienti in terapia intensiva, che sono 38. Aumentano anche i guariti saliti a 8119; 907 i decessi. 

Coronavirus: ancora tamponi rapidi a Formia ed Aprilia

Proseguono ancora i test rapidi a Formia ed Aprilia dove sono state attivate postazioni drive in straordinarie. A Formia le operazioni si svolgeranno lunedì 28 e martedì 29 settembre (annullato il drive in previsto per oggi a causa del maltempo) presso il Cinema Multisala del mare in via Olivastro Spaventola. Seconda giornata di test rapidi invece oggi ad Aprilia dove le postazioni si trovano presso la sede “ex stabilimento Acqua Claudia” con ingresso dalla Pontina al chilometro 46.600. “L’esecuzione di tale test - ricordano dalla Asl - è rivolta a tutti i cittadini, principalmente domiciliati/residenti in questi comuni, che pur non presentando segni clinici della malattia hanno, per i contatti avuti all’interno della comunità, un rischio aumentato di essere stati contagiati e di essere pertanto attualmente portatori dell’infezione”. I test non sono rivolti invece ai cittadini già presi in carico dal Dipartimento di Prevenzione della Asl in quanto sintomatici o “contatti certi” di positivi per i quali permangono le modalità di esecuzione di test.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, le altre notizie

Latina: ancora chiuso l'Ufficio Mobilità

Vertice in prefettura: sindaci verso misure più restrittive e controlli

Roccagorga, slitta ancora l'inizio della scuola: si torna in classe il 28 settembre

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento