Coronavirus, nel Lazio sfiorati i 2mila casi giornalieri, 25mila i tamponi. Aumentano i guariti

Dei 1995 contagi in tutta la regione, 136 registrati nella provincia pontina che piange la morte di un paziente al Goretti. Nel Lazio il valore settimanale RT è 1,49

La curva dei contagi da coronavirus non si piega nella provincia di Latina: la Asl ha dato comunicazione oggi, giovedì 29 ottobre, di 136 nuovi casi in tutto il territorio pontino, giusto tre in meno rispetto ai 139 di ieri. Hanno superato quota 500 i casi totali nei primi 4 giorni della settimana in corso - più di quanti ne siano stati registrati in tutto settembre - e sono oltre 2mila quelli che si contano da inizio mese. Sono sempre 132 i pazienti ricoverati mentre gli attuali positivi sono arrivati a 2371.

Coronavirus Latina: la mappa dei nuovi contagi

Continua ad essere alta l’attenzione sul capoluogo pontino dove sono stati registrati 29 nuovi positivi nelle scorse 24 ore; 24 quelli accertati invece ad Aprilia. Altro centro della provincia attenzionato è quello di Cisterna che oggi conta 12 casi in più, 11 quelli a Sezze e Terracina. Altri 9 ne sono stati riscontrati poi a Fondi, 7 a Formia e Pontinia, 4 a Sonnino, 3 a Minturno, Norma e Sabaudia, e ancora 2 rispettivamente a Castelforte, Cori, Itri e Maenza, ed uno infine a Gaeta, Priverno, Roccagorga, Santi Cosma e Damiano e Sperlonga.

Coronavirus Latina: aumentano i decessi

Aumentano purtroppo anche i decessi nella provincia di Latina. Un uomo di 86 anni si è spento all'ospedale Santa Maria Goretti dove era ricoverato. Come ha fatto sapere il sindaco di Itri Fargiorgio, l'anziano era uno degli ospiti della casa di riposo Domus Aurea. Si tratta del quinto decesso questa settimana in tutto il territorio pontino, il 14esimo nel mese in corso.

Coronavirus Latina: tutti i numeri

Sono sempre i numeri a raccontare, dunque, la situazione attuale nel territorio pontino: sono, come detto, 2371 gli attuali positivi in provincia con 2239 persone che sono in cura presso il proprio domicilio; i guariti sono arrivati a 861, 9 in più rispetto alla giornata di ieri, 53 i decessi. L’indice di prevalenza - il numero delle persone risultate positive per 10.000 abitanti - è salito a 57,11 mentre i contagi totali da marzo sono 3285.

Coronavirus Aprilia: il contagio viaggia in famiglia

E’ stato il sindaco di Aprilia Antonio Terra a fare oggi il punto della situazione sulla diffusione del Covid-19 in città dove si contano giornalmente in media tra i 15 e i 20 contagi con focolai diffusi soprattutto sul piano familiare. "Ora ci sono 374 positvi attuali - spiega il primo cittadino nel corso di una diretta con Belardino Rossi, responsabile del distretto socio sanitario Lt 1- con 238 nuclei familiari coinvolti. Abbiamo famiglie con 10 positivi. Questo non va bene perché, nonostante il lavoro enorme al livello di tamponi e tracciamenti, non riusciamo a fare capire che il covid è anche all'interno delle famiglie. Facciamo circa 150 tamponi al giorno nel solo drive-in di Aprilia” (qui la notiza).

Coronavirus Lazio: quasi 2mila casi in 24 ore

Sfiorano anche oggi quota 2mila i contagi da coronavirus in tutto il Lazio: sono stati 1995 nelle ultime 24 ore (+32 rispetto a ieri) a fronte degli oltre 25mila tamponi processati (+2.217). Sono 15 i decessi (ieri erano stati 19), 214 i guariti (+74 rispetto alle scorse 24 ore). Dei 1995 casi di oggi, 1053 sono nella Capitale - mai così tanti da inizio pandemia - e altri 423 nella provincia di Roma. Oltre ai 136 del territorio pontino, poi se ne contano 184 nella provincia di Frosinone, 176 in quella di Viterbo e 33 in quella di Rieti. 

I dati di oggi in tutto il Paese

Coronavirus Lazio: valore Rt a 1,49

Il rapporto tra positivi e tamponi nel Lazio scende sotto l’8%, mentre il valore settimanale RT è 1,49, leggermente più basso a Roma città metropolitana e più alto nelle province. Continua intanto, fanno sapere dall’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio, il potenziamento della rete ospedaliera Covid. “Domani allo Spallanzani verrà svolta la formazione di 19 team (composti ciascuno da un ufficiale medico e due sottoufficiali infermieri) del COI – Comando Operativo Interforze della Difesa che entreranno in campo per rafforzare il lavoro dei drive-in in tutte le Asl”.

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi

Sono saliti a 29712 gli attuali positivi in tutto il Lazio con 168 pazienti che sono ricoverati in terapia intensiva; 1786 quelli invece che sono ricoverati ma non in terapia intensiva e 27758 le persone in isolamento domiciliare; i guariti hanno raggiunto la soglia dei 11002, 1173 i decessi. Ad oggi sono 41887 i casi totali da marzo.

coronavirus_lazio_bollettino_29_10_20-2

Coronavirus Lazio: continua il potenziamento dei posti letto 

Continua il potenziamento della rete ospedaliera covid ad un ritmo di oltre 120 posti al giorno - ha detto ieri l’assessore D’Amato -. Attualmente i posti letto occupati sono il 57% di quelli programmati che sono complessivamente solo per il covid 2.913, mentre le terapie intensive e sub intensive solo covid occupate sono il 31% di quelle programmate”. Tutti i posti programmati saranno attivati entro il 7 novembre, ha aggiunto l’assessore mentre si sta lavorando a nuova ordinanza per ampliarli ulteriormente con altri 1.450 ordinari e con altri 80 posti di terapia intensiva. “Ad oggi i posti covid già attivati in terapia intensiva e sub intensiva sono 371 e gli ordinari covid sono 2.032 (sabato arriveranno a 2.247). Sono 146 le stanze disponibili nella rete delle strutture alberghiere assistite per i positivi clinicamente guariti. Tutte le strutture del servizio sanitario regionale sono in queste ore fortemente impegnate a mettere in sicurezza la rete ospedaliera nonostante una forte pressione. desidero ringraziare tutti gli operatori sanitari per l’impegno che stanno garantendo”.

Al Goretti svuotata la chiesa per per accogliere i pazienti

Intanto a Latina la cappella dell’ospedale Goretti è stata sgomberata: una misura precauzionale adottata dalla Asl per fronteggiare l'aumento dei ricoveri. Con l’autorizzazione del vescovo Mariano Crociata la sala liturgica del nosocomio è stata messa a disposizione della direzione del presidio ospedaliero, che a sua volta la utilizzerà nei suoi piani di gestione dei pazienti (qui la notizia).

La Asl di Latina: "Quella contro il covid è una guerra"

"Quella contro la Sars-CoV-2, per chi non lo avesse ancora compreso, è una guerra vera e propria e, in guerra, i disertori non servono" In una lunga nota la Asl di Latina fa il punto della situazione sulle difficoltà di gestione di questa drammatica ondata della pandemia, con un ospedale, Il Goretti, che gestisce circa 100 ricoveri contemporaneamente per covid e al contempo cerca di garantire cure e assistenza ai pazienti no covid. "Situazioni difficili ce ne sono e ce ne saranno altre - si legge - sia nelle prossime settimane, sia nel periodo invernale. Le situazioni difficili, creano disagi nelle persone, sia nei professionisti sia nei pazienti. Non serve a tanto stigmatizzare in modo drammatico queste situazioni serve, invece, mettersi a disposizione e cercare di dare un contributo positivo per la risoluzione dei problemi" (qui i dettagli).

Coronavirus: le altre notizie

Coronavirus: un'alunna e una docente positive a Nettuno

Coronavirus Sabaudia: presidente del Consiglio positivo al test rapido

Focolaio in una scuola dell'infanzia a Lenola

Coroanvirus: a Latina positivia una agente della polizia locale

Coronavirus Minturno, 40 positivi: tutti gli aggiornamenti e il quadro della situazione

Coronavirus Gaeta: positivo un consigliere comunale

Ambulanze in coda al Goretti: le proposte dei sindacati

Cinema e teatri chiusi, l'appello degli assessori alla Cultura

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento