menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: nel Lazio quasi 1600 nuovi casi, 32 i decessi. Il punto sui vaccini

Contagi in leggero aumento nella regione, dove cresce il numero dei tamponi; sempre in salita i ricoveri. In provincia 87 i positivi. Dal 1 aprile al via le prenotazioni dei vaccini per la fascia d’età 67-66 anni, oltre un milione le somministrazioni nel Lazio

Sono 87 i nuovi casi di coronavirus nella provincia di Latina oggi, martedì 30 marzo: un dato che si mantiene stabile rispetto a quello di ieri (79 casi) e per il secondo giorno consecutivo sotto quota 100. Da inizio mese sono 4273 i contagi totali riscontrati tra i residenti del territorio pontino, con una media di 142 ogni giorno. Gli 87 nuovi casi sono stati registrati in 18 comuni della provincia; dopo i picchi dei giorni scorsi, a Fondi sono solo 3 i contagi oggi; 19 invece quelli accertati nel capoluogo pontino. Nelle scorse 24 ore registrate 108 nuove guarigioni.

Coronavirus Latina: il bollettino del 30 marzo

Coronavirus Latina: il bilancio dei decessi

Dopo la tregua di ieri, sono 4 i decessi comunicati oggi dalla Asl con il bollettino: uno dei pazienti che non ce l’hanno fatta era residente fuori provincia, gli altri nei comuni di Cisterna, Fondi e Formia. Sono 48 i decessi nel solo mese di marzo, comunque in calo rispetto a gennaio e febbraio; da inizio pandemia sono state 459 le morti legate al Covid-19 nella provincia di Latina.

Ricoveri in aumento a Latina e nel Lazio

A crescere ancora è il dato dei ricoveri: 13 in più quelli comunicati oggi dalla Asl di Latina registrati nelle scorse 24 ore, che arrivano a 39 se si considerano gli ultimi 3 giorni. In tutto il Lazio, secondo i dati forniti oggi dall’Assessorato alla Sanità della Regione, ha superato invece la soglia dei 3mila il numero dei ricoverati (sono 3029) mentre sono 379 le terapie intensive occupate. Guardando i dati Agenas, aggiornati al 29 marzo, nel Lazio l’occupazione dei posti letto per quanto riguarda le terapie intensive ha raggiunto il 40% (la soglia indicata del Ministero della Salute è al 30%), mentre è al 47% (ben 7 punti percentuali sopra la soglia) per gli altri reparti.

Coronavirus, nel Lazio quasi 1600 nuovi casi

Sono 1593 i nuovi casi oggi in tutto il Lazio, 190 in più rispetto alla giornata di ieri ma a fronte anche di un numero più alto di tamponi: sono stati oltre 37mila in totale i test di cui cui oltre 14mila molecolari (+ 4609) e più di 23mila antigenici. Il rapporto tra positivi e tamponi scende al 10% (ieri era al 14%), ma si abbassa ulteriormente al 4% se si considerano anche gli antigenici. In calo rispetto alle scorse 24 ore i decessi, che sono stati 32 (-13), 1696 i guariti. Completano il quadro le terapie intensive che sono pressoché uguali a ieri, 379, e i ricoveri invece ancora in aumento, (+16 oggi). Del totale dei casi di oggi 856 sono stati registrati nella Capitale, e altri 426 nel resto della provincia di Roma. Nelle altre quattro province laziali i contagi sono stati 311 di cui 87 nel territorio pontino, altri 124 nella provincia di Frosinone, 66 in quella di Viterbo e 34 in quella di Rieti.

Coronavirus: i dati di oggi in tutta Italia

Coronavirus Lazio: il bollettino del 30 marzo

In calo rispetto a ieri, in virtù del numero più alto di guariti rispetto ai nuovi casi, gli attuali positivi in tutto il Lazio che sono poco più di 51mila; oltre 283mila, invece, i contagi totali da inizio pandemia. Sfiorano la soglia dei 226mila, infine, le persone guarite, mentre sono 6606 i decessi. 

coronavirus_lazio_bollettino_30_03_21-2

Il punto sui vaccini

Raggiunta oggi la quota del milione di vaccinazioni nel Lazio. Secondo l’ultimo dato fornito dalla Regione, e aggiornato alle 19 di martedì 30 marzo, sono 1.017.077  le somministrazioni effettuate, di cui più di 67mila nella sola provincia di Latina con 1506 vaccinazioni nelle scorse 24 ore; sono quasi 300mila, invece, le persone che hanno ricevuto anche la seconda dose in tutta la regione, quasi 21mila nel territorio pontino (qui la notizia completa). Intanto, da giovedì 1 aprile a mezzanotte partiranno le prenotazioni per la fascia d'età 67-66 anni (nati 1954 e 1955).

Vaccini nelle farmacie: incontro in Regione

Inoltre, il Lazio si prepara a far entrare in campo le farmacie nella campagna vaccinale di massa. Ieri pomeriggio, 29 marzo, si è tenuto un incontro in Regione con Federfarma e l'associazione delle farmacie comunali. Un incontro che l'assessore alla Sanità della Regione Alessio D'Amato ha definito "molto positivo”. “Siamo pronti, i cittadini potranno a breve prenotarsi sulla piattaforma regionale scegliendo la farmacia territorialmente più vicina con il loro codice fiscale e secondo le classi di età”. L’obiettivo è quello di fare circa 20mila vaccinazioni al giorno (qui la notizia)

Lazio in zona arancione dal 30 marzo

Da oggi, martedì 30 marzo, il Lazio torna in zona arancione dopo l'ordinanza emessa venerdì dal ministro della Salute Roberto Speranza. Si allentano le maglie delle restrizioni anche nella provincia di Latina dopo le due settimane in zona rossa. "Bene il Lazio che torna zona arancione - ha detto nei giorni scorsi il presidente della Regione Nicola Zingaretti -. Un altro risultato di tutta la nostra comunità. Teniamo alta la guardia per uscire dal tunnel con i vaccini e mantenendo sotto controllo la curva dei contagi". Cosa cambia rispetto alla zona rossa (qui tutti i dettagli).

Coronavirus, le altre notizie

Terracina: distribuite migliaia di mascherine chirurgiche acquistate dal Comune

A Pomezia oltre 400 attuali positivi, altri 2 decessi

Regione Lazio: caricati sul fascicolo elettronico sanitario oltre 55mila certificati vaccinali

Completata la vaccinazione degli over 80 a Ventotene

A Latina al via le vaccinazioni ai pazienti con elevata fragilità

Mascherine, camici e guanti donate dalla sesta Flotta Usa alla Asl

Diocesi alla Asl: "Strutture ecclesiali a disposizione per le vaccinazioni"

Regione: accordo con lo Spallanzani per sperimentare Sputnik

Articolo aggiornato alle 19.35

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento