rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: nessun nuovo contagio in provincia, solo 3 casi in più nel Lazio

Gli aggiornamenti: un altro giorno con "doppio zero" nel territorio pontino. Il punto sul focolaio al San Raffaele a Roma: i casi arrivano a 111

Resta stabile la situazione nella provincia di Latina in merito alla diffusione del coronavirus: nessun nuovo contagio oggi, lunedì 15 giugno, e nessun nuovo decesso vengono riportati dalla Asl nel bollettino quotidiano. Buone notizie che si sommano a quelle degli ultimi quattro giorni - solo sabato 13 giugno la Asl ha dato conferma di due pontini contagiati fuori provincia e in carico ad altre aziende sanitarie -. Il numero dei casi totali da inizio pandemia nel territorio pontino rimane quello di 552, come restano 60 gli attuali positivi; nelle ultime 24 ore, infatti, non sono state registrate nuove guarigioni che restano 458. Sono invece 34 i decessi in provincia.

Coronavirus Lazio: solo 3 nuovi casi oggi

Solo 3 nuovi contagi oggi nel Lazio, di cui 2 riferibili al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma. Ad oggi i casi totali da inizio pandemia sono 7958, mentre sono 1292 gli attuali positivi. Di questi ultimi 951 sono in isolamento domiciliare, 304 sono ricoverati non in terapia intensiva 37 sono in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 33 guariti, sono 5855 i totali, e 3 decessi, sono 811 i totali.

Focolaio al San Raffaele: il punto

Come detto 2 dei 3 contagi di oggi nel Lazio sono riferibili al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma che raggiunge un totale di 111 casi positivi e 5 decessi correlati. “Il sistema dei controlli ha funzionato e si è risposto con grande tempestività, ma non dobbiamo mai abbassare la guardia perché sono situazioni che possono ripresentarsi - ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Alessio D’Amato -.  In settimana verranno nuovamente eseguiti i test a tutti i dipendenti e tutti i pazienti rimasti. E’ chiuso il cluster dello stabile in Piazza Pecile (Garbatella) all’interno non ci sono casi positivi. Per quanto riguarda il Centro Rai di Saxa Rubra sono tutti negativi i tamponi collegati al focolaio del San Raffaele effettuati ieri presso il drive-in di Santa Maria della Pietà (Asl Roma 1) e in totale sono stati effettuati 110 tamponi”.

Focolaio al San Raffaele: gli aggiornamenti

Coronavirus Lazio: i dati di tutte le Asl

Di seguito i dati di tutte le Asl del Lazio diffusi dall’Assessorato alla Sanità della Regione:
Asl Roma 1 – 1 nuovo caso positivo. 2 decessi. 30 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Tutti i tamponi effettuati al Santa Maria della Pietà per il centro Rai Saxa Rubra ieri sono negativi;
Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi;
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi;
Asl Roma 5 – 2 nuovi casi positivi riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana;
Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 10 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 58 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. 

Coronavirus Lazio: eseguiti 108mila test sierologici 

sono stati effettuati nel Lazio in un mese circa 108mila test sierologici. Nel corso di una cofnerenza stampa presso l'istituto Spallanznai di Roma, la Regione ha fornito un secondo bilancio di quella che è stata definita “la più grande indagine di sieroprevalenza in Italia”. In tutto il Lazio, la percentuale di popolazione che ha sviluppato gli anticorpi è circa del 2,4% di persone testate, vale a dire 2636 in totale. Scoperti 160 positivi asintomatici (qui la notizia). 

Esami di maturità, verso il via ai colloqui

Inizia una settimana importante per i maturandi: mercoledì 17 giugno prendono il via gli esami di Stato, stravolti quest'anno a causa del coronavirus. Oggi anche nelle scuole superiori della provincia pontina c'è stata la riunione plenaria delle commissioni, in vista dei colloqui orali. Come ci sta organizzando (qui la notizia). 

Nuove riaperture, riopartono cinema e teatri: ecco le nuove regole

A partire da lunedì 15 giugno possono infatti ripartire fiere, congressi, cerimonie, nonché attività che hanno luogo in discoteche e locali assimilati, con eccezione delle attività di ballo. Bisognerà invece attendere il 1 luglio per la riapertura di locali, discoteche e attività di ballo all’aperto, nonché attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo. Gli esercenti dovranno operare assicurando il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per il personale, sia per i partecipanti che non siano abitualmente conviventi, con il numero massimo di 1000 partecipanti all'aperto e di 200 in luoghi chiusi, per ogni singola sala (qui la notizia).

Coronavirus, altre notizie

Riaprono cinema e teatri nel Lazio: le regole

Riapertura delle discoteche: le regole nel Lazio 

Latina, la donazione del Lions club alla Cri

Anzio e Nettuno: nessun nuovo caso e altri guariti

Latina, centri estivi: cosa cambia dopo l'ordinanza della Regione Lazio

Sabaudia: nuovi orari per i locali di somministrazione bevande

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nessun nuovo contagio in provincia, solo 3 casi in più nel Lazio

LatinaToday è in caricamento