menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, raccolta fondi di Lilt e commercialisti per le persone in difficoltà

"Spesa sospesa a Latina", l'iniziativa per aiutare chi non è in grado di acquistare i beni di sostentamento

Si chiama “Spesa sospesa a Latina” la raccolta di fondi avviata dalla sezione di Latina dell’Associazione italiana dottori commercialisti e dalla Lega italiana per la lotta ai tumori di Latina per aiutare le famiglie bisognose in difficoltà economica per l'emergenza Covid-19.

Le somme raccolte saranno devolute alle associazioni di volontariato di Latina per essere destinate all'acquisto di generi di prima necessità da distribuire ai nuclei familiari che si trovano in una situazione di indigenza e alle persone bisognose che non hanno denaro per far fronte alla spesa quotidiana.

Chi intende contribuire può farlo effettuando un bonifico bancario su IBAN: IT 54 C 02008 14707 000400980181 intestato a: Lilt Lega italiana per la lotta contro i tumori - sezione di Latina.

La causale di versamento è: SPESA SOSPESA - Latina.

Le donazioni sono fiscalmente deducibili e/o detraibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento