menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, vertice in prefettura sulle scuole: attenzione puntata sui festeggiamenti dei "100 giorni"

La riunione alla presenza della Asl e dell'Ufficio scolastico provinciale. In otto giorni quasi 200 positivi nelle scuole. Restano aperti i tre istituti di Latina

Il punto sulla situazione covid in una nuova riunione che si è tenuta ieri, 5 marzo, in prefettura alla presenza dei vertici delle forze di polizia, del sindaco di Latina Damiano Coletta, del responsabile del dipartimento di prevenzione della Asl Antonio Sabatucci e dei funzionari dell'Ufficio scolastico provinciale Emiliana Bozzella e Anna Carbonara.

Al centro dell'attenzione restano ovviamente le scuole di cui si è analizzato il quadro epidemiologico. Nei tre istituti del capoluogo, liceo Majorana, liceo Manzoni e scuola media Leonardo Da Vinci, non si sono evidenziate ulteriori criticità rispetto a quelle registrate nei giorni scorsi. Ieri del resto la giornata di test dedicati agli studenti ha fatto emergere due soli casi di positività su un totale di 200 tamponi. Per le tre scuole dunque non si rendono necessari provvedimenti di chiusura ma solo la quarantena per le classi interessate da casi di positività. "Resta però costante - spiega la prefettura - l'attenzione ad ogni evoluzione del quadro epidemiologico, sulla base del quotidiano monitoraggio dei dati e degli esiti dei tamponi". Nelle scuole in particolare, negli ultimi otto giorni si sono registrati quasi 200 contagi che hanno portato a far scattare la quarantena in 73 classi in tutta la provincia.

Nel corso della riunione è stato poi fatto riferimento alla necessità di controllare possibili episodi legati a improvvisati festeggiamenti dei "100 giorni", la tradizionale ricorrenza dei 100 giorni dall'esame di maturità. "Sotto questo aspetto - si legge in una nota della prefettura - verrà posta la massima attenzioen e vigilanza tenuto conto dei rischi connessi a questo tipo di iniziative che potrebbero determinare una recrudescenza dei contagi, con possibili aggravamenti della situazione epidemiologica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento