Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Contagi nella popolazione indiana: inizia lo screening a Fondi, altre tappe programmate in provincia

Dopo la città del sud pontino sarà la volta di San Felice Circeo, Aprilia e Latina

In provincia di Latina prosegue la campagna di screening alla popolazione indiana che lavora sul territorio. Oggi, 11 maggio, il tendone della Asl è allestito nella città di Fondi, in via Mola di Santa Maria, dove si prevede di effettuare circa 500 test tra i braccianti stranieri per monitorare l'andamento del contagio e disporre eventuali quarantene controllate.

I tamponi andranno avanti anche nei prossimi giorni in altre zone del territorio dove risiede una numerosa comunità di nazionalità indiana. In particolare nella giornata di giovedì 13 maggio lo screening riguarderà il comune di San Felice Circeo, nella frazione di Borgo Montenero, mentre a partire dalla prossima settimana la campagna della Asl toccherà le aree più a nord della provincia pontina. Lunedì 17 nella città di Aprilia e giovedì 20 maggio a Latina, in luoghi e orari che sono ancora in via di definizione. 

Fino a questo momento sembra scongiurata la circolazione della variante indiana ma si ipotizza che una grande parte della popolazione indiana non regolare non si sia presentata allo screening. Attualmente inoltre risultano ancora irreperibili tutti i cittadini indiani che sono arrivati sul territorio pontino con voli dall'India nel periodo precedente all'ordinanza del ministro Speranza con cui è stata imposta la quarantena obbligatoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi nella popolazione indiana: inizia lo screening a Fondi, altre tappe programmate in provincia

LatinaToday è in caricamento