rotate-mobile
Il punto

Coronavirus, esplodono i contagi: 2300 in una settimana in provincia. Nessun comune senza nuovi casi

Il bollettino della Asl che analizza il periodo tra il 22 e il 28 dicembre in cui è stato registrato un aumento del 40% dei casi. che sono quasi 900 solo nel capoluogo Stabili decessi e nuovi ricoveri

Esplodono i casi di coronavirus nell’ultima settimana di dicembre nella provincia di Latina: sono 2300 quelli registrati dalla Asl nel periodo compreso tra il 22 e il 28 dicembre oggetto dell’ultimo bollettino settimanale. Una crescita di quasi il 40% rispetto al dato registrato tra il 15 e il 21 dicembre (1643 contagi) e più che raddoppiato rispetto invece alla prima settimana del mese quando le positività erano state 835.

La curva ha conosciuta una vera e propria impennata intorno ai giorni di Natale quando sono aumentati anche i test effettuati, sia molecolari che antigenici, proprio in vista delle festività con farmacie, laboratori e drive in che sono stati letteralmente presi d’assalto. Sono tornate le immagini dell'inverno scorso con le lunghe file di auto e con persone per ore in attesa di un test. Proprio il giorno di Natale ha fatto registrare il numero record da inizio pandemia di 511 casi, ma per due volte in questa settimana il dato giornaliero ha superato la soglia dei 400 casi come a Santo Stefano e il 28 dicembre.

Per quanto riguarda gli altri dati, sono stabili i decessi che in una settimana sono stati 7 (in quella precedente erano stati 8), come anche i nuovi ricoveri che sono stati 27 (24 la settimana precedente). Le guarigioni in totale sono state 370.

coronavirus_latina_bollettino_settimana_22-28_12_21-2

Un discorso a parte meritano le vaccinazioni: in totale nell’arco temporale preso in esame dalla Asl per l’ultimo bollettino sono state 25.111 con una decrescita rispetto alla settimana precedente del 24,5%. Nella maggior parte dei casi si è trattato di terze dosi, 19.982 in totale (in calo rispetto alle oltre 27mila del periodo precedente); le prime dosi sono state invece 1.867 e le seconde 3.262 (in calo rispetto ad una settimana fa)

coronavirus_latina_bollettino_settimana_22-28_12_21_2-2

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale da mettere in evidenza gli 881 contagi nella sola città di Latina (con una media di oltre 100 ogni giorno) con una crescita del 45% rispetto ai 558 della settimana scorsa. In leggera crescita la curva anche ad Aprilia con 360 casi (la settimana scorsa erano stati 304) mentre si è registrata un’impennata a Terracina che conta questa settimana 148 nuove positività rispetto alle 61 della precedente. Stabile la situazione a Cisterna con 140 casi (la settimana precedente erano stati 146); da segnalare poi i 94 casi di Sezze (la settimana precedente erano stati 87) e i 90 di Formia (la settimana precedente erano stati la metà), gli 85 di Priverno (la settimana precedente erano stati 76) e 82 di Fondi (la settimana precedente erano stati 56). Infine, si segnala che nella settimana presa in considerazione in tutti i comuni della provincia è stato registrato almeno un contagio (in basso il particolare con tutti i dati). 

coronavirus_latina_bollettino_settimana_22-28_12_21_1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, esplodono i contagi: 2300 in una settimana in provincia. Nessun comune senza nuovi casi

LatinaToday è in caricamento