rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Il punto settimanale

Coronavirus: i contagi corrono veloci tra vecchio e nuovo anno: sono 5.693 in una settimana in provincia

Il bollettino della Asl che analizza il periodo tra il 29 dicembre e il 4 gennaio: casi in aumento del 147% rispetto alla settimana precedente. Sono stati 7 i decessi, 35 i nuovi ricoveri

Sono più che raddoppiati in una settimana i casi di coronavirus nella provincia di Latina: questo il quadro che emerge dall’ultimo bollettino della Asl che analizza il periodo compreso tra il 29 dicembre e il 4 gennaio, a cavallo delle festività di Capodanno. I contagi sono stati 5.693 a fronte dei 2300 che c'erano stati tra il 22 e il 28 dicembre, con un aumento superiore al 147%. In tre diverse occasioni - il 31 dicembre, il primo e il 4 gennaio - i nuovi positivi hanno superato anche quota mille, in conseguenza anche di un importante aumento di tamponi che sono stati effettuati dai cittadini nella speranza di poter trascorrere la seconda parte delle festività natalizie in sicurezza. Per diversi giorni le file al drive in dell’ex Sani a Latina come davanti le farmacie sono state lunghissime, permettendo così di intercettare anche tanti positivi asintomatici.

Nel bollettino settimanale della Asl sono riportati anche 7 decessi (stabili rispetto alla settimana precedente), mentre i nuovi ricoveri al Goretti sono stati 35, leggermente in crescita rispetto ai 27 del periodo tra il 22 e il 28 dicembre. Le guarigioni sono state invece 370.

coronavirus_latina_bollettino_settimana_5_01_22-2

Per quanto riguarda le vaccinazioni hanno superato nuovamente quota 30mila trascinate sempre dalle terze dosi che sono state più di 25mila. In crescita tra il 29 dicembre e il 4 gennaio i numeri delle prime e delle seconde dosi somministrate ai cittadini della provincia di Latina.

coronavirus_latina_bollettino_settimana_vaccini_5_01_22-2

Infine, un riferimento alla distribuzione territoriale: più del 27% dei casi totali di questa settimana sono concentrati nella città capoluogo, Latina, dove ne sono stati registrati 1.575. Crescita a tre cifre anche nella maggior parte dei grandi comuni della provincia: ad Aprilia dove i casi sono 679 (la settimana precedente erano 360), Terracina con 451 (la settimana precedente erano 148), Fondi con 344 (la settimana precedente erano 82), Cisterna con 286 (la settimana precedente erano 140), Formia con 255 (la settimana precedente erano 90), Gaeta con 138 (la settimana precedente erano 46), Sermoneta con 122 (la settimana precedente erano 49), Sezze con 113 (la settimana precedente erano 94), Sabaudia con 112 (la settimana precedente erano 72), Pontinia con 106 (la settimana precedente erano 44) e Cori con 107 (la settimana precedente erano 25). Da sottolineare che anche questa settimana nessun comune della provincia è rimasto a zero casi. 

coronavirus_latina_bollettino_settimana_5_01_22_1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: i contagi corrono veloci tra vecchio e nuovo anno: sono 5.693 in una settimana in provincia

LatinaToday è in caricamento