rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità

Vaccinazioni ai docenti bloccate dalle quarantene, Zuliani: "Chiudere le scuole"

L'intervento e la proposta della consigliera comunale del Pd di Latina. Alcuni insegnanti prenotano e poi sono costretti ripetutamente a disdire la somministrazione

La campagna vaccinale per i docenti a rischio a causa delle quaratene. La denuncia arriva dalla consigliera comunale del Pd di Latina Nicoletta Zuliani: "Un docente in quarantena - spiega - deve disdire la propria prenotazione e prenotare nuovamente rimandando il momento tanto atteso. Ed è possibile che gli insegnanti vedano allontanarsi il giorno del vaccino sempre di più a causa delle numerose quarantene che si stanno moltiplicando nelle nostre scuole.
Sono moltissimi i docenti “intrappolati” in questo circolo vizioso: prenotazione vaccino, quarantena, disdire la prenotazione, riprenotare il vaccino, nuova quarantena".

Secondo la consigliera del Pd in un momento così delicato che vede la campagna vaccinale interessare proprio i docenti di tutte le scuole di ogni ordine grado "si rischia di vanificare l’obiettivo proprio della copertura di questa categoria così esposta". "Altre categorie - aggiunge - non sono sottoposte a così tante quarantene nonostante abbiano il medesimo grado di esposizione al pubblico. Le quarantene nelle scuole si stanno moltiplicando e ci sono docenti che sono stati sottoposti a quarantena fino a quattro volte. Mantenere le scuole ancora aperte con le varianti del virus più contagiose, con classi che frequentano a singhiozzo e docenti immobilizzati con la prospettiva di non vaccinarsi significa mettere a serio rischio la campagna vaccinale degli insegnanti. Sarebbe opportuno chiudere le scuole fino ad aver garantita la completa copertura vaccinale a tutti gli insegnanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni ai docenti bloccate dalle quarantene, Zuliani: "Chiudere le scuole"

LatinaToday è in caricamento