Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

Vaccini over 80: si parte lunedì 8 febbraio. In provincia prenotati 19mila anziani

Cinque gli hub allestiti dalla Asl di Latina per coprire l'intero territorio, dal nord della provincia al sud pontino. Si conta di concludere le operazioni a maggio

Al via domani, lunedì 8 febbraio, le vaccinazioni agli anziani over 80. L'Unità di crisi della Regione fa il punto sul numero di prenotazioni arrivate fino alla mattinata di oggi: sono oltre 214mila in tutto il Lazio, pervenute online e mediante call center in meno di una settimana. Le prenotazioni telefoniche sono state il 13% di quelle totali, l'87% è invece arrivato online. In provincia le richieste hanno invece già superato quota 19mila.

Si parte dunque  nei 50 punti di somministrazione allestiti nel Lazio, 22 nella città di Roma, 13 nella provincia romana, quattro a Viterbo e tre a Frosinone e Rieti mentre sono cinque gli hub organizzati in provincia di Latina. Si tratta dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, della Casa della Salute di Aprilia in via Giustiniano, della Casa della salute di Priverno in via Madonna delle Grazie, dell'ospedale San Giovanni di Dio di Fondi e del Dono Svizzero di Formia (qui tutte le indicazioni). Questi punti sono infatti attrezzati per la gestione in sicurezza delle somministrazioni e per la garanzia della catena del freddo.

Il primo giorno sono prenotati 3601 over 80, di cui 2083 a Roma, 708 nella provincia di Roma, 270 a Latina, 252 a Frosinone 192 a Viterbo e 96 a Rieti, in rapporto alla percentuale di popolazione. Ogni anziano ha ricevuto un sms con il promemoria della prenotazione e già la data dell'appuntamento per la seconda dose, che verrà somministrata dopo 21 giorni per il vaccino Pfizer e dopo 28 giorni per il vaccino Moderna.

Ad oggi sono stati già vaccinati nel Lazio circa 20mila over 80, ospiti delle Rsa. "L'obiettivo - spiega l'Unità di crisi della Regione - stante le quantità di dosi di vaccino ad oggi disponibili e garantendo sempre la seconda dose, è di concludere gli over 80 entro i primi giorni del mese di maggio. Qualora ci dovesse essere una aumento delle dosi a disposizione verranno anticipati gli appuntamenti e aumentati i punti di somministrazione che oggi, a causa della scarsità delle dosi, non possono essere ulteriormente ampliati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini over 80: si parte lunedì 8 febbraio. In provincia prenotati 19mila anziani

LatinaToday è in caricamento