Coronavirus, visita del vescovo Crociata al Goretti: “Grazie per quello che state facendo”

Il vescovo accolto dal direttore sanitario dell’ospedale Sergio Parrocchia e da altri operatori a cui ha rivolto il suo saluto e il suo augurio per la Pasqua e tramite loro anche ai pazienti

Visita speciale ieri mattina all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina dove si è recato il vescovo Mariano Crociata per portare il suo saluto e augurio per la Pasqua al personale sanitario, impegnato nella difficile guerra a quel nemico invisibile che è il coronavirus, e per il loro tramite ai pazienti ricoverati.

Il vescovo Crociata è stato accolto dal direttore sanitario dell’ospedale Sergio Parrocchia e da altri operatori. “Voglio esprimere un sentimento che in questo momento è molto diffuso che è quello di apprezzamento e gratitudine per quello che i medici e tutto il mondo sanitario stanno facendo operando sul fronte”. 

La visita ha così offerto anche l’occasione per rivolgere l’augurio di buona Pasqua. “Un augurio che si sostanzia del lavoro che voi fate in questo momento - ha detto il vescovo Crociata -, un lavoro che fa passare dalla malattia alla salute, dal pericolo di morte alla vita normale. Voi potete ben comprendere il messaggio pasquale - ha poi aggiunto -: il malato che ritorna alla salute e alla vita normale in un certo senso è come se si sente risorgere”. 

L’incontro si è poi concluso con un momento di preghiera

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi 

Qui per vedere il video 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento