rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Nel Lazio

Coronavirus, il punto dell'assessore D'Amato: "Finora 800mila richiami. Possiamo superare il 90% dei vaccinati"

L'aggiornamento su andamento della curva e i risultati della campagna vaccinale nella regione

Il punto su contagi, andamento della curva e campagna vaccinale da parte dell'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato, in una fase complessa della pandemia e nel pieno della quarta ondata.

"Abbiamo iniziato già da tempo la vaccinazione con le terze dosi - ha spiegato l'assessore - Ieri abbiamo superato le 50mila somministrazioni, ben oltre la soglia target, e raggiunto in totale 800mila richiami. Le dosi complessivamente somministrate nella nostra regione sono oltre 9,5 milioni, pari all’89% della popolazione over 12. L’obiettivo del 90% di vaccinati non solo è vicino e raggiungibile, ma si può anche pensare di andare oltre. Grazie a questa campagna di vaccinazione, se facciamo il confronto con lo stesso giorno di un anno fa vediamo che abbiamo dati completamente diversi: 2.500 ricoveri in meno in area medica, oltre 257 in meno nelle terapie intensive e soprattutto 41 decessi in meno. Questo testimonia l’importanza di fare il vaccino e completare il ciclo".

"Nei prossimi giorni, il 13 dicembre - aggiunge - partiranno le prenotazioni per la fascia 5-11 anni. Abbiamo costruito una modalità comunicativa insieme all'ospedale pedriatrico Bambino Gesù per consentire alle famiglie di avere il maggior numero di informazioni possibili per compiere scelte ponderate".

"Per quanto riguarda poi l’andamento nel Lazio - dichiara ancora D'Amato - guardiamo con molta attenzione il valore Rt. Stiamo attendendo che l’Istituto Superiore di Sanità dia i dati per tutto il Paese. Stimiamo che nel Lazio il valore Rt sia 1,01, al di sotto del dato nazionale. Se venisse confermato nelle prossime settimane, questo potrebbe rappresentare un raffreddamento nel numero dei contagi. Oggi ci sono 317 casi in meno rispetto a ieri e 73 in meno rispetto a venerdì scorso. Dati che però vanno proiettati nel tempo affinché siano consolidati". 

Da parte dell'assessore infine un richiamo a mantenere comportamenti corretti e prudenti soprattutto in un mese di intense attività e spostamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il punto dell'assessore D'Amato: "Finora 800mila richiami. Possiamo superare il 90% dei vaccinati"

LatinaToday è in caricamento