rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, nel Lazio i nuovi casi salgono a 1.832. Rapporto tra positivi e tamponi a 3,8%

Il bollettino della Regione di sabato 4 dicembre. L'assessore D'Amato: "Prematuro parlare di quarte dose, l'obiettivo è un richiamo annuale"

Sale anche la curva dei contagi del Lazio, che su un totale di 47.671 tamponi oggi, 4 dicembre, segna 1.832 nuovi casi di positività (+339 rispetto a ieri). Sette inoltre sono stati i decessi, sei dei quali erano pazienti non vaccinati, e 809 le persone guarite. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,8%, i ricoveri sono in lieve calo e ammontano complessivamente a 712 in area medica, mentre sono 91 le terapie intensive occupate da pazienti covid.

Il bollettino della Asl di Latina del 4 dicembre

D'Amato: "Prematuro parlare di quarta dose"

"E' prematuro parlare di quarta dose - dichiara l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato - I nostri tecnici dell'Istituto Spallanzani ci dicono che l'obiettivo è arrivare a fare un richiamo annuale con vaccini aggiornati sulle varianti, come avviene per il vaccino antinfluenzale". Intanto, un raffronto con il 4 dicembre dello scorso anno: stesso numero di casi positivi ma con 2.466 ricoveri in meno in area medica, 269 in meno in terapia intensiva, 68mila persone isolate a domicilio in meno e 55 decessi in meno, "numeri - commenta D'Amato - che dimostrano l'importanza della vaccinazione".

La distribuzione dei contagi per le province del Lazio

Per quanto riguarda il dettaglio della distribuzione dei contagi per le province del Lazio, i casi a Roma città sono a quota 946 mentre ammontano a 446 nel resto della provincia. Nelle altre quattro Asl della regione i positivi sono oggi 449, di cui 198 nella provincia di Latina, 119 a Viterbo, 96 a Frosinone e infine 27 a Rieti.

La campagna vaccinale

Oltre 300mila utenti hanno già visualizzato sui canali social di SaluteLazio le Faq realizzate in collaborazione con l'ospedale pediatrico Bambino Gesù relative alla vaccinazione dei bambini nella fascia 5-11 anni. Le prenotazioni inizieranno nel Lazio il 13 dicembre. Nel Lazio intanto sono stati superate le 9 milioni e 600mila somministrazioni. Superato il 94% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’89% degli over 12 sempre in doppia dose. Finora sono state somministrate 838mila dosi di richiamo pari al 17% della popolazione.

4 dicembre-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio i nuovi casi salgono a 1.832. Rapporto tra positivi e tamponi a 3,8%

LatinaToday è in caricamento