rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
L'AGGIORNAMENTO

Coronavirus Lazio, aumentano i contagi: sono 1554 nelle ultime 24 ore

Superata quota 1 milione di dosi di richiamo ma mancano ancora all’appello oltre 100mila persone nella classe di età 40/49 anni non ancora vaccinate

Oggi nel Lazio su 17.665 tamponi molecolari e 35.339 tamponi antigenici per un totale di 53.004 tamponi, si registrano 1.554 nuovi casi positivi (+80), sono 3 i decessi (-9), 760 i ricoverati (-9), 113 le terapie intensive (+7) e 891 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%. I casi a Roma città sono a quota 740. Questi i numeri. Asl Roma 1: sono 219 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 2: sono 375 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 3: sono 146 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 4: sono 102 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 5: sono 162 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h. Asl Roma 6: sono 134 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

Nelle province si registrano 416 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 139 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Latina: sono 154 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Rieti: sono 52 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h. Asl di Viterbo: sono 71 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.

Sul fronte vaccinale oggi è stata superata quota 1 milione di dosi di richiamo oltre 35% del target mentre nella giornata di ieri sono state 55 mila le dosi somministrate con un incremento del 56% rispetto alla settimana precedente. Mancano all’appello oltre 100mila persone nella classe di età 40/49 anni che non hanno effettuato la vaccinazione. L’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato ha invitato a vaccinarsi al più presto per non correre rischi.

Per quanto riguarda le vaccinazioni pediatriche le prenotazioni prenderanno il via il 13 dicembre mentre sono attive le prenotazioni per gli over 18 per la dose di richiamo sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il sistema colloca l’utente in automatico dopo 150 giorni dall’ultima somministrazione e alla prima data utile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Lazio, aumentano i contagi: sono 1554 nelle ultime 24 ore

LatinaToday è in caricamento