rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus, nel Lazio ancora più di mille casi in un giorno, 9 decessi. Crescono i ricoveri

Il bollettino della Regione Lazio: è al 2,1% il rapporto tra positivi e tamponi. D’Amato: “Monitorata la situazione nel comune di Aprilia per l’elevata incidenza dei casi”

Dopo ieri, si confermano sopra quota mille i contagi giornalieri da coronavirus nel Lazio: sono 1.067 i nuovi casi oggi, sabato 13 novembre, come comunicato dall’Assessorato alla Sanità della Regione nel pomeriggio al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù. I test che sono stati effettuati sono stati in totale 50.315 di cui 15.059 molecolari e 35.256 antigenici. Il rapporto tra postitivi e tamponi è oggi del 2,1%.

Coronavirus Lazio: gli altri dati

Nel bollettino sono riportati anche 9 decessi, di cui uno nella provincia di Latina, mentre nelle scorse 24 ore le guarigioni notificate sono state 580. E continua a restare alta anche l’attenzione sulla pressione ospedaliera: i ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono arrivati a 550, 13 in più nelle ultime 24 ore, mentre sono sempre 69, come ieri, le terapie intensive occupate.

D’Amato: “Monitorata la situazione di Aprilia”

Osservata speciale in questi giorni la città di Aprilia dove, come spiegato ieri dal sindaco che ha fatto un bilancio della situazione, ci sono circa 400 attuali positivi e dove solo questa settimana, da lunedì 8 novembre ad oggi, i contagi registrati sono stati 105. “Minitorata la situazione nel comune di Aprilia per l’elevata incidenza dei casi” ha detto oggi l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato.

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Del totale delle positività dell'ultimo bollettino, 793 sono state accertate nella provincia di Roma e 498 solo nella Capitale con picchi di oltre 200 nel territorio coperto dalla Asl Roma1. Altri 274 contagi sono poi distribuiti nel resto della regione: con i suoi 108 casi la provincia di Frosinone oggi è quella che fa registrare il dato più alto; altri 97 sono poi in quella di Latina, 47 in quella di Viterbo e 22 in quella di Rieti. Otto dei decessi giornalieri sono nella provincia di Roma l’altro, come deto, nel territorio pontino.

Coronavirus Latina: i dati di oggi 13 novembre

Coronavirus Lazio: il bollettino del 13 novembre

Si aggiorna il quadro generale in tutto il Lazio: supera oggi la soglia dei 12mila il numero degli attuali positivi in tutta la regione: oltre 600 di questi sono ricoverati, nei reparti ordinari e nelle terapie intensive del Lazio, mentre 11.652 persone sono in cura in isolamento domiciliare. Sono più di 404mila poi i contagi totali accertati dall’inizio della pandemia e oltre 383mila sono i guariti; i decessi sono arrivati a 8.878. 

coronavkirus_bollettino_lazio_13_11_21-2

La campana vaccinale

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, come illustra ancora l’assessore D’Amato, le somministrazioni rispetto al dato di una settimana fa sono aumentate del 7%: in prevalenza si tratta di terze dosi, per il 73%, mentre per il 19% sono seconde e per l’8% sono prime. Per evitare assembramenti, spiegano dalla Regione, agli hub si può accedere solo tramite prenotazione. Dando uno sguardo ai numeri, sono oltre 8,9 milioni le dosi somministrate: più del 93% della popolazione adulta e oltre l’87% di over 12 hanno concluso il percorso vaccinale con le due dosi. Sono poi state somministrate 305mila terze dosi ricevute da più del 36% degli over 80 anni. Infine, per quanto riguarda il vaccino antinfluenzale, sono state distribuite già oltre 1 milione 146mila dosi ai medici di medicina generale e somministrate oltre 667mila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio ancora più di mille casi in un giorno, 9 decessi. Crescono i ricoveri

LatinaToday è in caricamento