Attualità

Coronavirus Lazio, 64 nuovi casi e 5 morti. Ancora in calo il numero dei ricoverati

Ad oggi sono 162 i ricoverati e 42 le terapie intensive occupate, mente scende sotto quota 3mila il dato degli attuali positivi. Vaccini: a Roma sold out per l’Open night Santo Spirito

Sono 64 i nuovi casi di coronavirus in tutto il Lazio: questo il dato reso noto dall’Assessorato alla Sanità della Regione con il bollettino di oggi, venerdì 2 luglio, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. Il rapporto tra postivi e tamponi si attesta sullo 0,8%, ma scende allo 0,2% se si considerano anche gli antigenici. I test effettuati, infatti, sono stati circa 23mila di cui quasi 8mila molecolari e la restante parte antigenici.

Inoltre, nelle scorse 24 ore sono stati registrati 5 decessi, mentre i guariti sono stati 152. Un ulteriore importante calo c’è stato nel numero dei ricoverati nei reparti di area non critica degli ospedali regionali che ad oggi sono 162, con una diminuzione di 19 unità rispetto a ieri; 42, invece, le terapie intensive occupate, 5 in meno in un giorno.

Coronavirus Lazio: variante Delta in netto aumento in un mese

Coronavirus Lazio: i casi nelle singole province

Del totale dei contagi di oggi, 58 sono concentrati nella provincia di Roma, e 41 nello specifico sono nella Capitale. Altri 2 casi sono stati accertati nel territorio pontino, il doppio nella provincia di Frosinone, nessuno in quelle di Rieti e Viterbo. Per quanto riguarda i 5 decessi, infine, sono stati registrati nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: i dati di oggi 2 luglio

Coronavirus Lazo: il bollettino del 2 luglio

Con i dati aggiornati di oggi, scende sotto quota 3mila il numero degli attuali positivi in tutta la regione: di questi meno di 2800 sono in isolamento domiciliare non necessitando di cure presso le strutture ospedaliere; circa 200, invece, i ricoverati totali. In questi 16 mesi di pandemia nel Lazio sono stati registrati oltre 346mila contagi, con quasi 335mila persone che sono guarite, mentre in 8344 non ce l’hanno fatta.

coronavirus_lazio_bollettino_2_luglio_2021-2

La campagna vaccinale

Prosegue intanto la campagna vaccinale che ha superato quota 5,3 milioni di dose somministrate, con 2,1 milioni di cittadini ha chiuso iter vaccinale. Il “Lazio - ha sapere l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato - è sopra il target nazionale assegnato da Struttura Commissariale di circa il 6%”, ma mancano circa 100mila dosi Pfizer. Intanto è sold out per l’Open night Santo Spirito con 1000 prenotazioni: le vaccinazioni saranno effettuate dalle 15 di sabato 3 luglio alle 8 del giorno successivo; nel corso della serata, dalle 19 alle 23, di sabato è prevista l’esibizione di musica jazz mentre tra le 5 e le 08.00 di domenica colazione per tutti gli utenti che si vaccinano. Per quanto riguarda la provincia di Latina, oggi seconda tappa del “vax tour” con il camper della Asl che dopo Latina si è spostato verso Sabaudia per la somministrazione del monodose Johnson & Johnson. “Si registra un’ottima affluenza - aggiorna D’Amato - anche da parte dei cittadini della comunità indiana”. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Lazio, 64 nuovi casi e 5 morti. Ancora in calo il numero dei ricoverati

LatinaToday è in caricamento