rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Coronaviru, nel Lazio 1.079 nuovi casi, 3 decessi. D’Amato: “In ripresa le prime dosi di vaccino”

Scende a 2,3% il rapporto tra positivi e tamponi; in tutta la regione sono quasi 700 i ricoverati, ma diminuiscono leggermente i pazienti gravi. L’assessore alla Sanità: “Bisogna tenere alta l’attenzione, utilizzare la mascherina ed evitare gli assembramenti"

Si mantiene sopra la quota dei mille contagi giornalieri la curva in tutto il Lazio: sono, infatti, 1.079 i nuovi casi di coronavirus oggi, sabato 20 novembre, con un rapporto tra positivi e tamponi che rispetto a ieri scende leggermente e si attesta sul 2,3%. I test totali che sono stati effettuati sono 45.964, di cui 15.989 molecolari e 29.975 antigenici.

I dati sono stati resi noti dalla Regione con il bollettino diffuso nel pomeriggio al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù a cui ha preso parte l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato. I decessi nelle scorse 24 ore sono stati 3 mentre sono state 714 le guarigioni. Per quanto riguarda i ricoverati, sono 613 i positivi ad oggi nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio (+2 rispetto a ieri), mentre sono 80 le terapie intensive occupate (-5).

Coronavirus Lazio: il confronto con un anno fa

Anche se nelle ultime settimane è stata registrata una ripresa della curva dei contagi la situazione rispetto ad esattamente un anno fa è migliore: come ricordano dalla Regione, oggi sono 38 i decessi in meno ed il numero dei contagi è più bassi di 1.588 unità. Sono invece 2.589 i ricoverati in area medica in meno in tutto il Lazio, 257 quelli in terapia intensiva, mentre ci sono 60.373 persone in meno in isolamento domiciliare (il bollettino del 20 novembre 2020).

Coronavirus Lazio: i contagi di oggi nelle singole province

La maggior parte dei contagi di oggi sono concentrati, come sempre, nella provincia di Roma dove ne sono stati riscontrati 775, e di questi 529 sono solo nella Capitale. Gli altri 304 sono invece distribuiti nel resto della regione: 124 sono nel territorio pontino e 101 in quello ciociaro; altri 56 sono stati invece accertati nella provincia di Viterbo e 23 in quella di Rieti. Per quanto riguarda i decessi, uno è stato registrato nel reatino e gli altri nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: i dati aggiornati di oggi

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi 20 novembre

Si aggiorna la situazione generale in tutta la regione: sono 14.527 gli attuali positivi con quasi 700 persone che sono ricoverare e quasi 14mila persone che sono invece in cura in isolamento domiciliare. I contagi totali da inizio pandemia hanno superato anche quota 410mila; sono 387.559 i guariti e 8.915 deceduti. 

coronavirus_lazio_bollettino_20_11_21-2

La campagna vaccinale

Nel Lazio dall’inizio della campagna vaccinale è stata superata la quota di 91, milioni di dosi somministrate con una forte ripresa delle dosi booster che nella giornata di ieri hanno rappresentato l’84% del totale. “C’è anche una ripresa delle prime dosi - spiega ancora l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato - ed è significativo perché si stanno convincendo anche i più ostinati. Bisogna tenere alta l’attenzione, utilizzare la mascherina ed evitare gli assembramenti”. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronaviru, nel Lazio 1.079 nuovi casi, 3 decessi. D’Amato: “In ripresa le prime dosi di vaccino”

LatinaToday è in caricamento