Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, Lazio tra le regioni europee con la più alta copertura vaccinale. In un giorno 454 casi

Nessun decesso nelle scorsa 24 ore e 576 guariti. I ricoverati nei reparti ordinari sono 506, 22 in meno rispetto a ieri, ma 50 in più in una settimana; stabili le terapie intensive

Scendono nuovamente sotto la soglia dei 500 i casi giornalieri di coronavirus nel Lazio (non accadeva da lunedì 16 agosto): sono 454 quelli comunicati nel pomeriggio di oggi, domenica 22 agosto, dall’Assessorato alla Sanità della Regione con il consueto bollettino, quasi 100 in meno rispetto alla giornata di ieri.

Nelle scorse 24 ore non sono stati registrati decessi e i guariti sono stati 576, mentre ad oggi sono 506 i ricoverati nei ordinari degli ospedali del Lazio (22 in meno rispetto a ieri, ma 50 in più rispetto ad una settimana fa), 69 le terapie intensive occupate (una in più nelle ultime 24 ore, due rispetto a domenica scorsa). Secondo i dati diffusi da Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali) è comunque stabile all’8% l’occupazione dei posti letto nei reparti di area non critica, al 7% quella delle terapie intensive.

Coronavirus Lazio: i contagi nelle singole province

Del totale dei contagi di oggi, 357 sono nella provincia di Roma e 195 solo nella Capitale; i restanti 97 sono distribuiti invece nelle altre quattro provincie del Lazio: il dato più alto viene registrato nel territorio pontino con 39 nuovi casi, 25 sono invece nella provincia di Frosinone, 17 in quella di Rieti e uno in meno in quella di Viterbo.

Coronavirus Latina: i dati del bollettino di oggi

Coronavirus Lazio: il bollettino del 22 agosto

Si aggiorna la situazione in tutta la regione dove da inizio pandemia sono stati registrati oltre 370mila contagi totali; sono 345mila le persone che poi sono guarite, 8476 quelle che invece purtroppo non ce l’hanno fatta. Ad oggi sono più di 17mila gli attuali positivi, e circa 16900 di questi sono in cura presso il proprio domicilio e non necessitano di un ricovero ospedaliero.

coronavirus_lazio_bollettino_22_agosto_2021-2

La campagna vaccinale

Un bilancio sulla campagna vaccinale viene fatto dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. “Il Lazio - spiega - è tra le regioni europee con la più alta copertura vaccinale rispetto alla popolazione. Voglio rinnovare l’appello a chi rientra dalle vacanze e non si è ancora vaccinato a prenotarsi”. La prossima settimana, aggiunge infine D’amato, “sarà decisiva per la vaccinazione dei ragazzi anche senza prenotazione per presentarsi all’inizio dell’anno scolastico con le due dosi effettuate”. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Lazio tra le regioni europee con la più alta copertura vaccinale. In un giorno 454 casi

LatinaToday è in caricamento