Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 404 contagi in un giorno. Test salivari per gli studenti delle scuole

La novità annunciata dall’assessore alla Sanità Alessio D’Amato in vista dl rientro in classe il 13 settembre. Gli aggiornamenti con il bollettino: 8 i decessi, quasi mille i guariti; stabili i ricoveri

Sono 404 i nuovi casi di coronavirus nel Lazio oggi, sabato 4 settembre, comunicati dall’Assessorato alla Sanità della Regione con il bollettino giornaliero. Un dato che si mantiene costante rispetto a ieri ma a fronte di un numero leggermente più alto di tamponi tanto da determinare un calo del valore del rapporto tra positivi e tamponi che oggi è dell’1,7% (eri era del 2,1%). In totale i test sono stati più di 23mila di cui oltre 7mila molecolari e più di 16mila antigenici.

Nel bollettino vengono poi riportati anche altri 8 decessi (compresi i recuperi) e 921 guariti. Sono invece stabili i dati relativi ai ricoverati: i postivi nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono 448 (+2 rispetto a ieri), 65 le terapie intensive occupate (vedi la scheda in basso).

Rientro a scuola: test salivari per gli studenti

In vista del rientro a scuola fissato per il 13 settembre, l’assessore regionale alla Sanità è tornato su una novità annunciata già nei gironi scorsi durante una sua visita a Latina. Oltre 17mila test salivari verranno effettuati a campione agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I grado e saranno poi ripetuti dopo 15 giorni. Di questi 1814 sono nella provincia di Latina, la restante parte è così suddivisa: 2.819 test nella Asl Roma 1, 3.661 (Asl Roma 2), 1.821 (Asl Roma 3), 986 (Asl Roma 4), 1.530 (Asl Roma 5), 1.746 (Asl Roma 6), 1.420 (Asl Frosinone), 869 (Asl Viterbo) e 415 (Asl Rieti).

Coronavirus Lazio: i contagi nelle singole province

Tornando ai contagi, più della metà di quelli di oggi sono solo nella Capitale (204); in totale sono 305 quelli accertati, invece, nella provincia di Roma; altri 99 sono poi distribuiti nelle restanti quattro province del Lazio: 32 sono nel territorio pontino, 29 nella provincia di Viterbo, 5 di meno in quella di Frosinone e 14 in quella di Rieti. I decessi sono stati registrati tutti nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: i dati aggiornati del 4 settembre

Coronavirus Lazio: il bollettino del 4 settembre

Si aggiorna il quadro completo di tutto il Lazio dove sono stati accertati oltre 376mila casi dall’inizio della pandemia; più di 350mila persone sono poi guarite, mentre 8540 purtroppo non ce l’hanno fatta. Intanto in queste settimane, continua a scendere il numero degli attuali positivi che ad oggi sono più di 14mila con la maggior parte di questi che non necessita di un ricovero ospedaliero ed è in cura presso il proprio domicilio.

coronavirus_lazio_bolletitno_4_09_21-2

La campagna vaccinale

Procede intanto la campagna vaccinale; “stasera - annuncia l’assessore D’Amato - il Lazio arriverà a 8 milioni di somministrazioni, il 78% della popolazione over 12 ha completato l’iter vaccinale. Un risultato importante analogo a quello di Paesi europei. L’obiettivo ora è raggiungere quota 85%”. L’altra buona notizia arriva poi dai dati sui monoclonali: “il 22° Monitoraggio AIFA sugli anticorpi monoclonali - conclude D’Amato - vede il Lazio in testa alle Regioni per l’utilizzo delle cure con anticorpi monoclonali (1.209 in totale). Un buon risultato”. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 404 contagi in un giorno. Test salivari per gli studenti delle scuole

LatinaToday è in caricamento