rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: nel Lazio 773 casi, il rapporto tra positivi e tamponi è del 2,2%. Altri 12 decessi

L’assessore D’Amato: “In totale 8 su 12 decessi nelle ultime 24h sono di persone non vaccinate e 4 non avevano completato il percorso vaccinale. Rinnovo l'appello a non abbassare la guardia e ad eseguire la vaccinazione Covid"

Nuovo importante balzo in avanti della curva dei contagi da coronavirus nel Lazio: secondo il bollettino diffuso dalla Regione nel pomeriggio di oggi, martedì 9 novembre, i nuovi casi sono 773. Sale anche il valore del rapporti tra positivi e tamponi che è del 2,2% (ieri era dell’1,8%): i test totali effettuati, come fanno sapere dalla Regione, sono 34.020 di cui 12.409 molecolari e 21.611 antigenici.

Coronavirus Lazio: tutti gli altri dati

Alto ancora oggi anche il dato dei decessi che sono stati 12 nelle scorse 24 ore. "Con il virus non si scherza - ha commentato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato -. Ieri c'è stato un decesso a Rieti di un uomo di 55 anni non vaccinato, oggi si registrano altri due uomini di 56 e 69 anni non vaccinati. In totale 8 su 12 decessi nelle ultime 24h sono di persone non vaccinate e 4 non avevano completato il percorso vaccinale. Rinnovo L'appello a non abbassare la guardia e ad eseguire la vaccinazione Covid, compresa la terza dose per la popolazione over 60 anni che può essere fatta nella stessa seduta vaccinale del vaccino antinfluenzale. È molto importante”. Anche quello dei ricoverati è un dato in crescita: sono 523 i positivi nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio, 13 in più nelle ultime 24 ore, mentre sono 61 (uguale a ieri) le terapie intensive occupate (tabella in basso). Le guarigioni, infine, sono state 694.

Coronavirus Lazio: i dati nelle singole province

Pesano sul conteggio totale dei nuovi casi accertati in tutta la regione, quelli riscontrati nella provincia di Roma che nelle ultime 24 ore sono stati 581, di cui 343 solo nella Capitale. Gli altri 192 sono invece distribuiti nel resto del Lazio: 70 nuove positività sono nella provincia di Viterbo, 63 in quella di Frosinone, 37 in quella di Rieti e 22 nel territorio pontino. Per quanto riguarda i decessi, 3 sono nella provincia di Latina e gli altri in quella di Roma.

Coronavirus Latina: tutti i dati aggiornati di oggi

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi 9 novembre

Supera quota 400mila il numero dei contagi totali che sono stati accertati in tutta la regione dall'inizio della pandemia, con oltre 380mila guariti e 8.851 decessi. Sale ancora e sfiora, invece, la soglia degli 11mila il dato degli attuali positivi la maggior parte dei quali, fortunatamente, non necessitano un ricovero ospedaliero. Sono infatti 10.409 le persone in cura in isolamento domiciliare, quasi 600, invece, le persone ricoverate (tra reparti ordinari e terapie intensive).

coronavirus_lazio_9_11_21-2

La campagna vaccinale

Con il bollettino di oggi l’assessore regionale D’Amato ha fatto anche il punto sulla campagna vaccinale. “Le somministrazioni sono aumentate del 39% rispetto al dato dio ieri - ha detto -, in prevalenza si tratta di terze dosi per il 67%; il 24% sono seconde dosi e il 9% sono prime”. In totale sono state inoculate oltre 300mila el terze dosi a più del 31% della fascia di popolazione over 80 anni. Dall’inizio della campagna sono circa 8,9 milioni le dosi inoculate; oltre il 92% della popolazione adulta e oltre 87% di over 12 hanno concluso il percorso vaccinale.

Vaccini ai bambini under 12: il Lazio vuole farsi trovare pronto
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nel Lazio 773 casi, il rapporto tra positivi e tamponi è del 2,2%. Altri 12 decessi

LatinaToday è in caricamento