rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Coronavirus, nel Lazio 195 nuovi casi e 10 decessi. D’Amato: “Prosegue il trend positivo”

Si abbassa il dato del rapporto tra positivi e tamponi e calano anche i ricoveri. Ottimista l’assessore alla Sanità: “Questo ci porterà nei tempi previsti alla zona bianca”

Scende sotto la soglia dei 200 casi giornalieri la curva in tutto il Lazio: sono 195 i contagi da coronavirus di cui ha dato notizia nel pomeriggio di oggi, 1 giugno, l’Assessorato alla Sanità della Regione al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19.

Un dato in calo rispetto alla giornata di ieri anche se a fronte di un numero più alto di test che in totale sono stati oltre 26mila, di cui 11mila molecolari (+4.225) e quasi 15mila antigenici. Scende sotto i due punti percentuali il rapporto tra positivi e tamponi (è all’1,7%), che si attesta invece sullo 0,7% se si considerano anche gli antigenici. In leggero aumento rispetto a ieri i decessi che nelle scorse 24 ore sono stati 10 (+6), 2.036 invece i guariti. Diminuisce il numero dei ricoverati che ad oggi sono 882 (-46) mentre sono 145 le terapie intensive occupate (-1).

“Prosegue il trend positivo, i dati si confermano tra i più bassi negli ultimi 8 mesi - ha commentato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato -; questo ci porterà nei tempi previsti alla zona bianca. Nelle province di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti si registrano zero decessi”.

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei nuovi contagi

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale dei contagi, sono 167 quelli riscontrati tra i residenti della provincia di Roma, di cui 134 nella Capitale, mentre nelle altre quattro province del Lazio si registrano rispettivamente 7 casi, per un totale di 28. I decessi sono tutti nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: il bollettino di oggi

Coronavirus Lazio: il bollettino del 1° giugno

Migliora ulteriormente il quadro generale nel Lazio dove il numero degli attuali positivi scende sotto i 17mila e sono meno di 16mila le persone contagiate che possono essere curate a domicilio. Sono arrivati a 342mila i casi totali dall’inizio della pandemia in tutta la regione con 317mila persone che sono poi guarite; sono 8185 invece i decessi.

coronavirus_lazio_bollettino_1_06_21-2

La campagna vaccinale

E’ una giornata importante quella di oggi per la campagna vaccinale: sono iniziate infatti le somministrazioni ai maturandi e nelle farmacie del Lazio. “Grande successo per il primo giorno di vaccinazione ai maturandi - ha commentato D’Amato -. A fine giornata oltre 17mila studenti del 5° anno avranno ricevuto la prima somministrazione. Molto apprezzata l’iniziativa della Carta Costituzionale”. Sono state invece oltre 2.300 le somministrazioni oggi nelle farmacie, in totale oltre 31mila le prenotazioni già effettuate nel mese di giugno. Domani, 2 giugno, invece inizia l’open week AstraZeneca over 18; “i posti a disposizione sono esauriti e verranno implementati per sabato 5 e domenica 6 giugno sempre con ticket virtuale sulla App Ufirst. I ticket verranno staccati da giovedì 3 giugno”. Per quanto riguarda la provincia di Latina sono stati inaugurati oggi i due nuovi hub vaccinali allestiti presso l’AbbVie sulla Pontina ad Aprilia e all’ex Rossi Sud sulla Monti Lepini a Latina. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 195 nuovi casi e 10 decessi. D’Amato: “Prosegue il trend positivo”

LatinaToday è in caricamento