Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, la buona notizia: nessun decesso nel Lazio. I nuovi casi sono 127

Per quanto riguarda i contagi si tratta del dato più basso degli ultimi 9 mesi; continua a scendere il numero dei ricoveri. D’Amato: “La campagna vaccinale procede a un buon ritmo; gli obiettivi prefissati sono raggiungibili”

Nessun decesso legato al coronavirus nel Lazio: questo il più importante dato che emerge dal bollettino di oggi, domenica 13 giugno. I contagi notificati sono 127 - il numero più basso degli ultimi 9 mesi - su oltre 17mila test totali di cui 7522 molecolari e quasi 10mila antigenici. Scende rispetto a ieri il rapporto tra positivi e tamponi che si attesta sull’1,6%, mentre e di 0,7% se si considerano anche gli antigenici.

Il bollettino è stato diffuso al temine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19: per quanto riguarda i guariti sono 525, mentre i ricoverati nei reparti di area non critica ad oggi sono 450 (-31), mentre le terapie intensive occupate scendono sotto quota 100 (sono 98). Numeri che arrrivano alla vigilia del passaggio del Lazio in zona bianca, la fascia che prevede misure meno stringenti da rispettare.

Lazio in zona bianca: le regole dal 14 giugno

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei contagi

Per quanto riguarda la distribuzione dei contagi, dei 127 di oggi 106 sono stati registrati nella provincia di Roma, di cui 84 nella Capitale; nelle altre quattro province del Lazio i casi totali sono stati 21 di cui 9 nel territorio pontino, uno di meno nella provincia di Frosinone, 3 in quella di Viterbo e uno solo in quella di Rieti.

Coronavirus Latina: il bollettino della Asl del 13 giugno

Coronavirus Lazio: il bollettino del 13 giugno

Si aggiorna ulteriormente il quadro generale in tutta la regione dove sono quasi 345mila i contagi totali da inizio pandemia. Cala invece il numero degli attuali positivi, poco più di 6mila con 5600 persone che al momento non necessitano di ricovero e sono in cura presso la propria abitazione; quasi 650 invece i ricoverati totali. Sfiorano la soglia dei 330mila il dato delle persone che risultate positive sono poi guarite, sono 8262 i deceduti.

coronavirus_lazio_bollettino_13_06_21-2

La campagna vaccinale

Con il bollettino di oggi l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’amato fa anche il punto sulla campagna vaccinale che, ha detto, “procede a un buon ritmo; gli obiettivi prefissati sono raggiungibili. Tra ieri e oggi - ha aggiunto - sono state effettuate oltre 20.000 vaccinazioni Junior. Un ringraziamento particolare ai team pediatrici per la professionalità e la capacità di accoglienza che stanno dimostrando”. Intanto nella sola giornata di ieri, 12 giugno, nel Lazio sono state somministrate 70.266 dosi di vaccino. “Oggi ci attestiamo a superare la quota di 4 milioni e 200mila somministrazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la buona notizia: nessun decesso nel Lazio. I nuovi casi sono 127

LatinaToday è in caricamento