Attualità

Coronavirus: dopo sette mesi casi giornalieri sotto i 600 nel Lazio, 14 i decessi

I numeri resi noti dalla Regione. Sono stati 577 i contagi nelle scorse 24 ore; scende il numero dei ricoverati. D’Amato: “Continua la frenata”

Per la prima volta negli ultimi sette mesi i casi giornalieri di coronavirus scendono sotto i 600 nel Lazio. Quelli di cui ha dato notizia oggi l’Assessorato alla Sanità della Regione sono 577, 44 in meno rispetto alla giornata di ieri, ma a fronte anche di un numero di tamponi più basso. I test in totale sono stati 23.687 di cui oltre 11mila molecolari (-2.951) e oltre 12mila antigenici. Il rapporto tra positivi e tamponi oggi è al 5,1%, al 2,4% se si considerano anche gli antigenici. 

“Continua la frenata” ha detto l’assessore Alessio D’Amato proprio in riferimento ai contagi di oggi; “il numero dei casi positivi è il più basso da 7 mesi”. Per quanto riguarda i decessi, sono stati 14 nelle ultime 24 ore, tutti concentrati nella provincia di Roma, 1.003 invece i guariti. In calo rispetto a ieri anche il numero dei ricoverati pari a 1.548 (-43), mentre le terapie intensive occuopate sono 236 (+3). 

Coronavirus Latina: il bollettino del 16 maggio 

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei contagi

Per quanto riguarda la distribuzione dei nuovi casi che sono stati accertati nel Lazio, 467 sono nella provincia di Roma, di cui 322 solo nella Capitale; nelle altre quattro province sono invece 110 con zero decessi. Nel territorio pontino i contagi sono stati 147, altri 45 sono nella provincia di Frosinone, 15 in quella di Viterbo e 3 in quella di Rieti. 

Coronavirus Lazio: il bollettino del 16 maggio 

Si aggiorna il quadro generale nel Lazio dove da inizio pandemia sono stati registrati circa 336mila contagi; ad oggi sono poco più di 33mila le persone ancora positive, con 31mila di loro che al momento risultano in cura presso il proprio domicilio. In totale sono 295mila i guariti, mentre ha superato quota 8mila il numero dei decessi. 

coronavirus_lazio_bollettino_16_05_21-2

La campagna vaccinale 

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, ieri è stato raggiunto il nuovo dato record delle 56.658 somministrazioni di cui oltre 10mila effettuate negli Open Day AstraZeneca; superate le 2.6 milioni totali. Da lunedì 17 alle ore 24 aperte le prenotazioni per le vaccinazioni per classi di eta’ 51, 50, 49 e 48 anni (nati nel 1970, 1971, 1972 e 1973) su portale SaluteLazio.

Coronavirus, le altre notizie

Il Lazio vuole vaccinare i maturandi: si pensa ad un open day 

Il coronavirus ferma il basket: rinviata Benacquista Latina - Orlandina 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: dopo sette mesi casi giornalieri sotto i 600 nel Lazio, 14 i decessi

LatinaToday è in caricamento