rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
I dati in tutta la regione

Coronavirus, nel Lazio 3.475 nuovi casi e 11 decessi. A Natale più di 45mila gli attuali positivi

Il bollettino della Regione: aumentano ancora i ricoverati che sono più di mille in tutto il Lazio. Boom di test nelle ultime 24 ore, il rapporto tra positivi e tamponi al 4,3%

Come annunciato dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato nel pomeriggio di oggi, sono 3.475 i nuovi casi di coronavirus oggi nel Lazio. Tanti ne sono riportati nel bollettino della Vigilia di Natale, un altro dato record dopo quello di ieri. Aumentano ancora però anche i test che sono stati effettuati, proprio a ridosso delle festività: in totale nelle scorse 24 ore sono stati 79.871, di 29.662 molecolari e 50.209 antigenici. Il rapporto tra positivi e tamponi sale leggermente rispetto alla giornata di ieri e si attesta sul 4,3%. 

Cresce purtroppo anche il numero dei positivi ricoverati: nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio ad oggi sono 921 (4 in più in un giorno), mentre sono 126 le terapie intensive occupate. Nelle scorse 24 ore, poi, sono stati 11 i decessi, e 1.120 le guarigioni notificate dalle Asl della regione. 

I contagi nelle singole province 

Come crescono i contagi in tutta la Regione, crescono anche nella Capitale dove ne sono stati accertati 1.956 in un giorno solo, e che salgono a 2.749 se si considera l’intera provincia di Roma. Nel resto della regione i casi sono stati poi in totale 726: il dato più alto oggi arriva dalla Ciociaria dove le nuove positività sono state 258; altre 213 sono nel territorio pontino mentre 102 ne sono state riscontrate dalla Asl di Rieti e 153 da quella di Viterbo. Due dei decessi sono stati registrati nella provincia di Latina e uno in quella di Frosinone, tutti gli altri in quella di Roma, 

Coronavirus Latina: il dati aggiornati di oggi 24 dicembre 

Il bollettino del 24 dicembre nel Lazio 

Si aggiorna il quadro generale anche nel Lazio: sono 45mila gli attuali positivi nel giorno della vigilia di Natale: di questi oltre mille sono ricoverati mentre più di 44mila non necessitano di ospedalizzazione e passeranno comunque questi giorni di festa in isolamento domiciliare. I contagi totali dall’inizio della pandemia sono arrivati al numero di 470mila con le guarigioni che sfiorano le  416mila; sono 9.204 i deceduti. 

coronavirus_lazio_bollettino_24_12_21-2

Le vaccinazioni

Prosegue la campagna vaccinale che non si ferma neanc he nei giorni di Natale a Santo Stefano. Una novità è stata annunciata dalla Regione: dalla mezzanotte di lunedì 27 dicembre, infatti, saranno aperte le prenotazioni per la dose booster rivolta alla fascia d'età 16 - 17 anni e alla fascia d'età 12 - 15 anni per i bambini con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti come da elenco della circolare del Ministero della Salute. “Abbiamo richiesto alla struttura commissariale e al Ministero di aumentare le forniture di anticorpi monoclonali per soddisfare le richieste” fa sapere l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 3.475 nuovi casi e 11 decessi. A Natale più di 45mila gli attuali positivi

LatinaToday è in caricamento