Attualità

Coronavirus: nel Lazio 251 nuovi casi e 4 decessi. Giugno il mese decisivo per i vaccini

Contagi giornalieri stabili rispetto ai ieri, anche se con un numero più basso di test. Aperte le prenotazioni per l’Open Week AstraZeneca over 18, domani le vaccinazioni ai maturandi ed in farmacia

Il mese di maggio si chiude con ancora un numero giornaliero di contagi da coronavirus sotto i 300 nel Lazio. Nello specifico sono 251 i casi di cui ha reso notizia la Regione, 27 in meno rispetto alla giornata di ieri, ma a fronte di un numero più basso anche di test che in totale sono stati circa 10mila (ieri erano stati 20mila), di cui quasi 7mila molecolari (-2.461) e oltre 3mila antigenici. Sale leggermente, quindi, il rapporto tra positivi e tamponi che dopo giorni torna sopra i tre punti percentuali (è al 3,6%), mentre si attesta sul 2,5% se si considerano anche gli antigenici.

Tutti i dati sono stati diffusi al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù a cui partecipa anche l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. E i decessi nelle scorse 24 ore sono stati 4 (-2), 1.292 i guariti. Registrata rispetto a ieri una leggera crescita del numero dei ricoverati che rimangono comunque sempre sotto la soglia dei mille (sono 929, 16 in più nelle ultime 24 ore), mentre scende ancora quello delle terapie intensive occupate che sono 146.

Lazio verso la zona bianca: il punto su contagi e vaccini

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei contagi

La maggior parte dei contagi di oggi sono concentrati nella provincia di Roma, 214 di cui 169 nella sola Capitale; nessun caso, invece, nella Asl di Rieti, mentre nelle altre tre province del Lazio sono 48 di cui 21 nel territorio pontino, 11 nella provincia di Frosinone e 5 in quella di Viterbo. Dei 4 decessi uno è stato registrato nel reatino, gli altri nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: i dati del bollettino del 31 maggio

Coronavirus Lazio: l’ultimo bollettino di maggio

Si aggiorna il quadro generale del Lazio dove continua a scendere il numero degli attuali positivi che oggi sono meno di 19mila: solo oggi, infatti, i guariti sono quasi 5 volte i nuovi casi giornalieri. Ad oggi sono più di 17mila,  le persone che sono in isolamento domiciliare ed in cura a casa, più di mille quelle che necessitano invece di un ricovero in ospedale. Superati i 342mila contagi totali nei quasi 15 mesi di pandemia, con 315mila persone che sono guarite, mentre sono 8157 i decessi.

coronavirus_lazio_bollettino_31_05_21-2

La campagna vaccinale

Quello di giugno sarà un mese decisivo per la campagna vaccinale come ha spiegato oggi l’assessore D’Amato nel corso della Commissione Sanità in Regione. Da domani iniziano, infatti, le vaccinazioni ai maturandi mentre il giorno successivo parte nei 50 hub del Lazio, fino a domenica 6 giugno, l’open week AstraZeneca per gli over 18 le cui prenotazioni sono state aperte questa mattina e dopo poche ore sono arrivate a circa 16mila; disponibili 50mila dosi (qui la notizia completa). “In una settimana -ha aggiunto poi D’Amato - sono stati recuperati 131.066 assistiti nella fascia d’età 60/69 anni, portando così la percentuale di almeno una dose di somministrazione di vaccino anti-Covid oltre il 77%”. Sempre domani, 1 giugno, iniziano anche le somministrazioni nelle farmacie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nel Lazio 251 nuovi casi e 4 decessi. Giugno il mese decisivo per i vaccini

LatinaToday è in caricamento