Attualità

Coronavirus, nel Lazio 170 casi e 5 morti. Prima dose di vaccino a più del 50% della popolazione

I dati aggiornati: continua a scendere il numero degli attuali positivi come anche quello dei ricoverati. Le novità per la campagna vaccinale

La settimana che potrebbe portare il Lazio in zona bianca (la data buona potrebbe essere quella del 14 giugno) inizia con 170 nuovi casi di coronavirus: questo il dato reso ufficiale dall’Assessorato alla Sanità del Lazio al termine della quotidiana videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. Si tratta del numero più basso da settembre ad oggi, a fronte di oltre 11mila test di cui oltre 7mila molecolari e più di 4mila antigenici. Il rapporto tra positivi e tamponi scende leggermente nelle ultime 24 ore e si attesta sul 2,3%; è sull’1,5% se si considerano anche gli antigenici.

E' stabile, invece, rispetto a ieri il nunmero dei decessi che sono stati 5, 1.130 invece i guariti. Continua a scendere, infine, il dato dei ricoverati, ad oggi 686 (-4), mentre sono 124 le terapie intensive occupate.

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei nuovi casi

Scende sotto quota 100 il numero dei nuovi casi che sono stati registrati nella Capitale. Questa, infatti, la distribuzione territoriale dei 170 contagi di oggi: 125 sono concentrati nella provincia di Roma, 84 dei quali nella sola Capitale. Da sottolineare come nessun nuovo positivo sia stato accertato nella Asl Roma 4 come anche nella provincia di Rieti; sono invece 19 quelli riscontrati nella provincia di Viterbo, 15 in quella pontina e 11 in quella di Frosinone. Per quanto riguarda i decessi, uno è stato registrato nella Tuscia, gli altri nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: il bollettino della Asl del 7 giugno

Coronavirus Lazio: il bollettino del 7 giugno

Si aggiorna dunque il quadro generale in tutto il Lazio dove scende ulteriormente il numero degli attuali positivi (poco più di 11mila) dopo che per giorni il dato dei guariti si conferma nettamente più alto di quello dei nuovi casi. Sono circa 10mila le persone positive in cura presso il proprio domicilio, meno di cento, invece, quelle che necessitano di un ricovero. E’ salito infine ad oltre 343mila il numero dei contagi totali da inizio pandemia con circa 324mila persone che sono poi guarite; sono 8223 i decessi.

coronavirus_lazio_bollettino_7_06_21-2

La campagna vaccinale

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, nella giornata di oggi è stata superata la quota dei 3 milioni e 750mila per le dosi somministrate; questo significa che più di un cittadino su due ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Torna anche questa settimana l’iniziativa dell’Open Week AstraZeneca per gli over 18: i giorni sono quelli che vanno dal 9 al 13 giugno mentre da domani, 8 giugno, alle 15 sarà possibile scaricare il ticket virtuale sulla app Ufirst (qui la notizia completa). Nel fine settimana previsto anche l’appuntamento con lo Junior Open Day 12/16 anni Pfizer in calendario per sabato 12 e domenica 13 giugno. “La prenotazione - spiega l’assessore D’Amato - avverrà dal sito prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome accessibile anche dal portale salutelazio.it. Nei prossimi giorni saranno rese note le modalità operative. Aderiranno anche i pediatri di libera scelta”. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nel Lazio 170 casi e 5 morti. Prima dose di vaccino a più del 50% della popolazione

LatinaToday è in caricamento