rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Il punto in tutta la regione

Coronavirus, record di casi nel Lazio: sono più di 3mila. In un giorno 15 decessi

Aumentano anche i test e il rapporto tra positivi e tamponi resta stabile al 4,1%. Più di 43mila gli attuali positivi; in aumento i ricoverati nei reparti ordinari

Boom di contagi oggi nel Lazio: i nuovi casi di coronavirus che sono stati comunicati dalla Regione con il consueto bollettino sono 3.006, 509 in più rispetto alla giornata di ieri. Sono in aumento però anche i test che sono stati effettuati, in totale 72.011, di cui 25.539 molecolari e 46.472 antigenici. Resta stabile al 4,1% il rapporto tra positivi e tamponi. “Oggi record di casi positivi; era previsto ed anche per questo è stato predisposto l’adeguamento dello scenario della rete ospedaliera” ha commentato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato.

Gli altri dati

Ed è in crescita rispetto alle scorse 24 ore anche il numero dei decessi che sono stati 15 (+7), mentre sono state 1.056 le guarigioni notificate dalle varie Asl. Aumenta anche il numero dei pazienti che sono ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali laziali, in totale 917 (9 in più in un giorno), mentre le terapie intensive occupate sono 11 (-1).

Zingaretti: "Lazio probabilmente in zona gialla"

I contagi nelle singole province

Ed è boom di contagi anche nella Capitale dove sono stati registrati 1.510 nuovi contagi, mentre nel resto della provincia di Roma sono 2.059; quasi mille sono invece nel resto della regione. Nello specifico 351 (il dato più alto) sono stati accertati nel territorio pontino, altri 290 invece nella provincia di Frosinone e 198 in quella di Viterbo, 108 infine in quella di Rieti. Due dei decessi, poi, sono stati registrati nella provincia di Latina e altrettanti in Ciociaria; tutti gli altri nella provincia di Roma.

Coronavirus Latina: i dati aggiornati di oggi

Il bollettino di oggi, 23 dicembre, nel Lazio

Si aggiorna il quadro generale in tutto il Lazio dove sono oltre 43mila gli attuali positivi: di questi più di mille sono ricoverati mentre tutti gli altri che non necessitano di ospedalizzazione sono in cura in isolamento domiciliare. Ha raggiunto la soglia del 467mila il numero dei contagi che in totale sono stati accertati in tutta la regione dall’inizio della pandemia e sono quasi 415mila le guarigioni; quasi 2mila invece i decessi.

coronavirus_lazio_bollettino_23_12_21-2

Le vaccinazioni

Prosegue intanto la campagna vaccinale. “Disponibili un milione e 300mila slot liberi per le vaccinazioni a gennaio mentre è in corso di adeguamento la rete di vaccinazione in previsione dello scenario di revisione della durata del Green Pass e riduzione della tempistica per le dosi booster - ha aggiunto D’Amato -. Ogni Asl poi avrà a disposizione una linea dedicata per il vaccino Novavax non appena saranno disponibili le forniture”. Prosegue intanto il trend di crescita delle prime dosi mentre è stato raggiunto l’obiettivo di 1,7 milioni di dosi booster. Ieri effettuate quasi 56mila; le vaccinazioni proseguiranno anche durante le feste, compreso nei giorni di Natale e Santo Stefano. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, record di casi nel Lazio: sono più di 3mila. In un giorno 15 decessi

LatinaToday è in caricamento