rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Il punto in tutta la regione

Coronavirus: nel Lazio 4.771 casi e 11 decessi. Calano l’incidenza e la pressione sugli ospedali

Il bollettino della Regione: 67 ricoverati in meno in un giorno e contagi in calo del 20% su base settimanale

Continua a calare il numero dei ricoverati con quello dei pazienti gravi che dopo settimane scende sotto i 100; questo uno dei dati che emergono dal bollettino di oggi, giovedì 3 marzo, della Regione sull’andamento del coronavirus nel Lazio. I nuovi casi sono stati 4.771, 2.459 in più rispetto alla giornata di ieri, con un rapporto tra positivi e tamponi che si attesta sul 10,2% (ieri era del 5,5). I test totali che sono stati effettuati dalle Asl locali, nelle farmacie e nei laboratori sono stati 46.708, di cui 10.465 molecolari e 36.243 antigenici.

Coronavirus Lazio: tutti gli altri dati

Come detto continua il suo trend in discesa il dato sui ricoverati nel Lazio: sono infatti 1.230 i positivi nei reparti di area non critica degli ospedali, ben 57 in meno in un giorno, mentre sono 98 le terapie intensive occupate, 10 in meno rispetto a ieri. Nel bollettino di oggi della Regione sono poi riportati 11 decessi, tre dei quali sono nella provincia di Latina, mentre le guarigioni notificate dalle diverse Asl del Lazio sono state 8.938, quasi il doppio dei nuovi positivi di oggi.

Parametri tutti in calo nel Lazio

E sono tutti in calo in questa settimana i parametri nel territorio regionale dove anche la curva dei contagi prosegue la sua discesa. “I casi - spiega l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato - sono in diminuzione del 20% rispetto alla settimana precedente. In calo anche l’incidenza che è di 676 casi su 100mila abitanti (la scorsa settimana era di 870) e il valore Rt che scende a 0.74. In diminuzione anche gli indici di occupazione dei posti letto in area medica ed in terapia intensiva”.

Contagi e decessi nelle singole province

Per quanto riguarda la situazione nelle singole province, in tutte le Asl i casi accertati sono stati meno di mille. Nella provincia di Roma nelle scorse 24 ore ne sono stati riscontrati 3.481, di cui 2.321 solo nella Capitale (nello specifico sono 765 nella Asl Roma 1, 935 nella Asl Roma 2, 621 nella Asl Roma 3, 246 nella Asl Roma 4, 370 nella Asl Roma 5 e 544 nella Asl Roma 6). Nel resto della regione i casi sono stati 1.290 di cui 577 concentrati nel territorio pontino e 344 in quello ciociaro; altri 189 ne sono stati rilevati dalla Asl di Viterbo e 180 da quella di Rieti. Tre dei decessi, poi, come detto sono stati registrati nella provincia di Latina, uno in quello di Rieti e tutti gli altri in quella di Roma.

Coronavirus Lazio: il bollettino di oggi 3 marzo 2022

Scende ancora, in virtù del numero più alto di guariti rispetto ai nuovi casi, il dato degli attuali positivi che ad oggi nel Lazio sono circa 122mila; di questi 1.328 necessitano di un ricovero ospedaliero, 67 in meno in un giorno, mentre nelle ultime 24 ore in 4.111 hanno lasciato l’isolamento domiciliare in cui si trovano ancora quasi 121mila contagiati (nella tabella in basso tutti i dati). 

coronavirus_lazio_bollettino_3_03_22-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nel Lazio 4.771 casi e 11 decessi. Calano l’incidenza e la pressione sugli ospedali

LatinaToday è in caricamento