menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini over 80: il primo giorno è record di prenotazioni nel Lazio e in provincia

Quasi 17mila prenotazioni nel Lazio alle 19 di oggi, 1 febbraio. Sul territorio pontino si sono prenotati oltre 1200 anziani

Partite oggi, con molta difficoltà e non pochi disagi a causa del blocco del sito, le prenotazioni per i vaccini agli ultra 80enni hanno già registrato un autentico record. La Regione Lazio ha comunicato che alle 19 di oggi, 1 febbraio, sono pervenute complessivamente poco meno di 17mila prenotazioni, per la precisione 16.986, sia tramite call center sia tramite il portale web https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it.

In particolare il 35% sono quelle arrivate attraverso la linea dedicata all'assistenza, il 65% invece quelle tramite web. Questo il dettaglio dei dati relativi alle singole Aziende sanitaria: Asl Roma 1: 5.146; Asl Roma 2: 4.692; Asl Roma 3: 2.285; Asl Roma 4: 564; Asl Roma 5: 599; Asl Roma 6: 958; Asl Frosinone: 665; Asl Latina: 1.265; Asl Rieti: 165; Asl Viterbo: 647.

Le prenotazioni, attive online h24, procedono con un ritmo di circa 2000 l’ora. Il sito questa mattina è stato letteralmente preso d'assalto ed è andato in tit. il servizio dunque è partito alle 12 ma nel corso della giornata di sono verificati molti altri crush, causati, come spiega la Regione, da un eccessivo flusso di contatti.

E' operativo il numero per l’assistenza alla prenotazione o eventuali disdette 06 164161841, dal lunedì al venerdì con orario 7.30 - 19.30, sabato con orario 7.30 - 13. E il numero verde 800 118 800 per le persone over 80 con motivi accertati di non autosufficienza, attivo 7 giorni su 7 dalle ore 8 alle 20. Tramite questo servizio sarà possibile trasferire la richiesta di vaccinazione a domicilio alla Asl competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento