rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Coronavirus

Vaccini, mascherine e “bolle negative” per le feste: la campagna “Natale Sicuro” nel Lazio

Le sette raccomandazioni della Regione alle famiglie in vista delle festività natalizie

Ha preso il via attraverso i canali social di Salute Lazio la campagna della Regione “Natale Sicuro”. A differenza dello scorso, quest’anno non ci sono particolari restrizioni per il coronavirus, ma e per non incorrere in rischi anche durante i cenoni che possono essere organizzati in famiglia, in vista delle festività la Regione ha pensato ad una sorta di vademecum con sette regole.

“Poche e semplici raccomandazioni per trascorrere le festività natalizie in serenità e sicurezza” spiegano dall’Assessorato allaSanità.

Vediamo quali sono le sette regole: 
- se non lo hai ancora fatto, prenota velocemente il richiamo; 
- evita assembramenti, mantieni le distanze e indossa la mascherina sempre, anche all'aperto; 
- se organizzi e partecipi a feste casalinghe è fondamentale creare delle 'bolle negative', informati cioè se i tuoi ospiti: i partecipanti hanno il Green pass o un tampone negativo entro le 48 ore;
- arieggia spesso i locali, soprattutto in presenza di più persone esterne dal nucleo familiare;
- lavati e igienizza frequentemente le mani; 
- se vai a ristorante esibisci sempre il Green pass; 
- se hai anche una piccola sintomatologia, meglio essere prudenti ed evitare di partecipare ad eventi o feste familiari.

Intanto nel Lazio prosegue senza sosta la campagna di vaccinazione; l'aggironamento sugli ultii dati è stato fatto questa mattina dall'Unità di Crisi. "Un adulto su tre nel Lazio ha ricevuto la dose booster. Siamo a 1,6 milioni di terze dosi somministrate con oltre 10 milioni e mezzo di somministrazioni complessive di vaccino. Per la prima volta la popolazione over 12 non vaccinata scende sotto le 400mila unità. Gli over 12 anni in doppia dose hanno raggiunto il 90%. Bisogna continuare a correre con le terze dosi e per chi non avesse prenotato invitiamo a farlo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, mascherine e “bolle negative” per le feste: la campagna “Natale Sicuro” nel Lazio

LatinaToday è in caricamento