Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Vaccini ai ragazzi tra i 12 e i 16 anni: partite le prenotazioni nel Lazio per il siero Pfizer

Le somministrazioni, come annuncia l'Unità di crisi del Lazio, saranno effettuate a partire dalla terza settimana di luglio

Sono ufficialmente aperte sul portale "prenota vaccino" della Regione Lazio (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) le prenotazioni per i ragazzi della fascia di età compresa tra i 12 e i 16 anni. La somministrazione avverà con siero Pfizer e la modalità sono tutte riportate sul sito Salute Lazio (https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-fasce-eta).

L'accesso alla vaccinazione è garantito, su tutto il territorio regionale, per i ragazzi assistiti dal Servizio Sanitario Regionale del Lazio, ovvero tutti i coloro che sono assistiti da un pediatra o da un medico di medicina generale convenzionato con la Regione Lazio. L'adesione alla vaccinazione è libera e volontaria. Per quanto riguarda le prenotazioni, dovranno essere effettuate da un genitore del minore o da chi ne fa le veci. Occorre la tessera sanitaria in corso di validità per comunicare: il codice fiscale e le ultime 13 cifre del codice numerico "Team" posto sul retro della tessera.

Le somministrazioni saranno effettuate a partire dalla terza settimana di luglio. Un ulteriore passo in avanti per raggiungere l’obiettivo dell’immunizzazione e far ripartire in sicurezza le scuole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini ai ragazzi tra i 12 e i 16 anni: partite le prenotazioni nel Lazio per il siero Pfizer

LatinaToday è in caricamento