Attualità

Vaccini, il Lazio 6 punti oltre la media nazionale. Raggiunto il 72% della popolazione sopra i 12 anni

L'assessore alla Sanità Alessio D'Amato: "Siamo la prima regione in Italia per copertura vaccinale completa in rapporto alla popolazione"

Sono state superate in tutto il Lazio le 7,4 milioni di dosi di vaccino somministrate. Ad annunciarlo è l'assessore alla Sanità della Regione Alessio D'Amato. Attualmente le dosi coprono il 72% della popolazione da 12 anni in su, un dato che fa schizzare il Lazio sei punti oltre la media nazionale.

"La nostra regione - spiega l'assessore D'Amato - si conferma la prima italiana per copertura vaccinale completa in rapporto alla popolazione. La campagna vaccinale va avanti e non si ferma. Desidero ringraziare tutte le operatrici e gli operatori del sistema sanitario regionale per lo sforzo straordinario che stanno compiendo anche in questi giorni". 

Intanto anche la Asl di Latina ha organizzato per il fine settimana del 21 e 22 agosto un Open day che interesserà diversi comuni della provincia in previsione del rientro a scuola in sicurezza. La campagna sarà infatti indirizzata a giovani di età compresa tra i 12 e i 18 anni e anche ai docenti. Qui tutti gli appuntamenti negli hub vaccinali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, il Lazio 6 punti oltre la media nazionale. Raggiunto il 72% della popolazione sopra i 12 anni

LatinaToday è in caricamento