Coronavirus Minturno, contagiato un intero nucleo familiare: madre, padre e bambina di 11 mesi

La notizia data dal sindaco Gerardo Stefanelli. Le condizioni non sono gravi

Arriva oggi, 31 agosto, la notizia di altri tre casi di positività nel comune di MinturnoNon sono ancora stati conteggiati dal bollettino Asl ma a comunicarli è stato il sindaco Gerardo Stefanelli, già informato dall'azienda sanitaria.

Si tratta di un nucleo familiare: moglie, marito e una bambina di soli 11 mesi. "Le loro condizioni - spiega il primo cittadino - non sono assolutamente drammatiche, sono stabili e sotto il controllo delle autorità sanitarie. Si sta ricostruendo il link epidemiologico. Loro hanno collaborato in maniera esemplare. A loro va il nostro sostegno e il nostro incoraggiamento. Invito la comunità a non cedere a facili isterismi ma di assumere un atteggiamento di prudenza  ma anche di grande senso di responsabilità come abbiamo dimostrato di essere in grado di fare nei mesi precedenti. Comprendo che il coinvolgimento di una bambina così piccola potrà creare delle apprensioni dei genitori soprattuto in vista della riapertura dell'anno scolastico, ma io chiedo a tutti di mantenetere la calma e senso di prudenza".

"Abbiamo chiesto alla Regione Lazio - ha aggiunto il primo cittadino a proposito di scuola - di posticipare a dopo il Referendum la riapertura  dell'anno scolastico in modo tale da poter avere più tempo per organizzare le aule e le scuole e risparmiare sulla sanificazione, ma anche per capire meglio come procederà l'espansione dei casi di positività una vola che la stagione estiva si andrà a concludere e che la mobilità dei cittadini sarà ridotta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le attenzioni avute, l'utilizzo di protezioni, non sono bastate a tenere lontano il covid; purtroppo sono risultato positivo e con me anche mia moglie e la nostra piccola bimba". E' il messaggio lanciato dall'uomo contagiato e condiviso anche dal sindaco Stefanelli. "Ringrazio di cuore le autorità che hanno subito dato luogo all’applicazione delle normative sanitarie - si legge - Ringrazio di cuore il sindaco per il pensiero e la vicinanza espresse alla mia famiglia. State attenti".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento