Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus Nettuno, altri due decessi. Il sindaco: “Un dolore immenso per tutta la nostra città”

Cordoglio dell’Amministrazione per la morte di due uomini di 70 e 75 anni; nelle scorse 24 ore altri 6 contagi, ma le guarigioni sono state 49

(immagine di archivio)

Non si arrestano i decessi legati al coronavirus nella città di Nettuno che in queste settimane sta pagando pesantemente la diffusione del Covid-19. La comunità piange la scomparsa di due uomini di 70 e 75 anni, quest’ultim, fanno sapere dal Comune, riferibile al cluster della Rsa Villa Gaia.

Salgono così a 39 i morti da inizio della pandemia. "E' con il lutto nel cuore che ho appreso della morte di altri due nostri concittadini - ha dichiarato il sindaco Alessandro Coppola - un dolore immenso per tutta la nostra città colpita duramente da questa emergenza sanitaria. Ai familiari delle vittime, a nome di tutta la comunità, vanno le mie più sentite condoglianze".

Sul fronte contagi, ieri a Nettuno sono stati 6 i nuovi casi di coronavirus. Tutti sono stati posti in isolamento domiciliare. Si registrano anche 49 guarigioni; gli attualmente positivi sono 278 di cui 8 ospedalizzati.

Coronavirus nel Lazio: le notizie di oggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Nettuno, altri due decessi. Il sindaco: “Un dolore immenso per tutta la nostra città”

LatinaToday è in caricamento