Attualità

Coronavirus Nettuno, muore una donna di 85 anni. E’ il 18esimo decesso da inizio pandemia

Il cordoglio del sindaco Coppola: “Questa città sta terminando le lacrime nel piangere i suoi concittadini portati via dal coronavirus”. Ad oggi in città gli attuali positivi sono 231

E’ ancora lutto a Nettuno: la città piace la morte avvenuta nelle scorse ore di una donna di 85 anni che era risultata positiva al coronavirus. La notizia è stata data dall’Amministrazione. L’anziana era ricoverata in ospedale. Si tratta del 18esimo decesso a Nettuno dall’inizio della pandemia.

"Questa città sta terminando le lacrime nel piangere i suoi concittadini portati via dal coronavirus - ha detto il sindaco Alessandro Coppola -; anche oggi ci troviamo con il cuore pieno di tristezza e dolore al pensiero di un'altra nettunese che non c'è più. Alla famiglia, ai suoi affetti vanno le mie più sentite condoglianze".

Inoltre, nelle scorse 24 ore sono stati riscontrati dalla Asl Roma 6 altri due nuovi positivi in città; entrambi posti in isolamento domiciliare. Si registrano anche 14 guarigioni, tra cui quella di un uomo che era ricoverato in ospedale. Gli attualmente positivi sono 231 di cui 17 ospedalizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Nettuno, muore una donna di 85 anni. E’ il 18esimo decesso da inizio pandemia

LatinaToday è in caricamento