Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus Pomezia: 4 morti in una settimana. Numero degli attuali positivi in calo

La comunità piange la scomparsa una donna di 81 anni e tre uomini di 76, 79 e 80 anni; sono 38 i decessi da inizio pandemia. Il cordoglio del Comune

Comune di Pomezia

Triste il bilancio degli ultimi sette giorni sul fronte dell’emergenza coronavirus a Pomezia: la comunità piange, infatti, la morte di altri 4 concittadini.

Un dato pesante per la città dove da inizio pandemia sono stati 38 i morti. Nelle scorse ore non ce l’hanno fatta una donna di 81 anni e tre uomini di 76, 79 e 80 anni e la notizia diffusa dal Comune che come ogni martedì fornisce un aggiornamento della situazione. “L'Amministrazione e la Città tutta – commenta il sindaco Adriano Zuccalà – si stringono attorno alle famiglie e agli amici dei nostri concittadini scomparsi”.

Sul fronte contagi, ad oggi sono 381 gli attuali positivi - in calo rispetto ai 414 di sette giorni fa -: di questi 29 pazienti hanno avuto bisogno del ricovero in ospedale mentre 352 persone sono in isolamento domiciliare. Aumentano, fortunatamente, i guariti che da inizio pandemia hanno raggiunto la quota di 2813. Sono, infine, 17 le persone poste in isolamento domiciliare preventivo perché non positive.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Pomezia: 4 morti in una settimana. Numero degli attuali positivi in calo

LatinaToday è in caricamento