menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Pomezia, dimesso il poliziotto dallo Spallanzani. I guariti salgono a 25

Buone notizie nella giornata di oggi. Il sindaco Zuccalà: “Non dobbiamo abbassare la guardia, ma stiamo andando nella giusta direzione”

Buone notizie arrivano oggi da Pomezia: il poliziotto di Torvajanica è stato dimesso dallo Spallanzani di Roma dove era ricoverato dall'inizio di marzo, dopo essere risultato positivo al nuovo coronavirus

La notizia è stata annunciata oggi dallo stesso ospedale della Capitale con il consueto bollettino giornaliero ed è stata confermata nel pomeriggio dall’Assessore alla Sanità della regione Lazio Alessio D’Amato. “Nel pomeriggio, al termine di una fase di riabilitazione, è stato dimesso dall’Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani il Poliziotto di Pomezia, è una buona notizia. A lui e alla sua famiglia vanno i migliori auguri”. 

Auguri che sono arrivati all’agente anche dall’Amministrazione comunale che, come di consueto, nel pomeriggio ha aggiornato i cittadini sulla situazione in città. “Il numero di pazienti guariti dal Covid-19 a Pomezia sale a 25. I casi attualmente positivi sono 26, di cui 17 in isolamento domiciliare e 9 presso strutture sanitarie. Ad oggi sono 4 le persone in isolamento domiciliare preventivo (non positivi)”. Lo storico dei positivi a Pomezia rimane dunque stabile a 54.

“Il trend di crescita dei cittadini guariti ci fa ben sperare – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – non dobbiamo abbassare la guardia, ma stiamo andando nella giusta direzione. Oggi è pervenuta anche una buona notizia dall’Istituto Spallanzani: finalmente il poliziotto di Pomezia è stato dimesso. Giungano a lui e alla sua famiglia i nostri auguri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento