Turismo a Ponza e Ventotene, vertice in Regione: un marchio di qualità isole "fever free"

Riunione tra i due sindaci e gli assessorati. Allo studio anche un vademecum per la navigazione sicura

Attenzione puntata su Ponza e Ventotene in vista dell'estate. La questione del turismo sulle due isole è stata al centro di una riunione che si è tenuta questa mattina, 13 maggio, in videoconferenza tra gli assessorati regionali allo Sviluppo economico e Mobilità e i sindaci Francesco Ferraiuolo e Gerardo Santomauro. 

L'obiettivo è preparare la ripartenza della stagione turistica estiva in tutta sicurezza e tenendo in considerazione la specificità delle isole della provincia pontina. Durante l’incontro si è discusso di come poter garantire l’afflusso turistico nei prssimi estivi assicurando al contempo la salute di tutti, isolani e turisti, seguendo un percorso condiviso. La Regione ha annunciato che verranno messe a disposizione dei due Comuni, come di tutti gli altri Comuni del litorale, delle risorse per poter assicurare la frequentazione delle spiagge, dei porti e degli approdi in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla discussione è emersa anche la possibilità di realizzare, a seguito delle iniziative che verranno intraprese, un marchio di qualità che attesti che i due Comuni sono “fever free”, ossia liberi da febbre. Infine, durante l’incontro si è deciso di stilare un “vademecum navigazione sicura”, che contenga delle linee guida da seguire per il trasporto marittimo di linea tra le isole e il continente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento