menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo a Ponza e Ventotene, vertice in Regione: un marchio di qualità isole "fever free"

Riunione tra i due sindaci e gli assessorati. Allo studio anche un vademecum per la navigazione sicura

Attenzione puntata su Ponza e Ventotene in vista dell'estate. La questione del turismo sulle due isole è stata al centro di una riunione che si è tenuta questa mattina, 13 maggio, in videoconferenza tra gli assessorati regionali allo Sviluppo economico e Mobilità e i sindaci Francesco Ferraiuolo e Gerardo Santomauro. 

L'obiettivo è preparare la ripartenza della stagione turistica estiva in tutta sicurezza e tenendo in considerazione la specificità delle isole della provincia pontina. Durante l’incontro si è discusso di come poter garantire l’afflusso turistico nei prssimi estivi assicurando al contempo la salute di tutti, isolani e turisti, seguendo un percorso condiviso. La Regione ha annunciato che verranno messe a disposizione dei due Comuni, come di tutti gli altri Comuni del litorale, delle risorse per poter assicurare la frequentazione delle spiagge, dei porti e degli approdi in sicurezza.

Dalla discussione è emersa anche la possibilità di realizzare, a seguito delle iniziative che verranno intraprese, un marchio di qualità che attesti che i due Comuni sono “fever free”, ossia liberi da febbre. Infine, durante l’incontro si è deciso di stilare un “vademecum navigazione sicura”, che contenga delle linee guida da seguire per il trasporto marittimo di linea tra le isole e il continente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento